fbpx
Cultura e SocietàFeatured

5 supereroi LGBT che meriterebbero un film

Stiamo andati a scavare nelle nostre collezioni di fumetti in cerca di protagonisti LGBT che vorremmo vedere sul grande schermo

Xavin 

supereroi LGBT

Il principe Xavin nacque nella famiglia reale degli Skrull, una razza aliena mutaforma della galassia di Andromeda. Fuori dalla linea di successione, Xavin viene usato come mera pedina diplomatica creando un matrimonio combinato con Karolina per suggellare la pace con il gruppo dei The Pride. Dopo la morte dei suoi genitori, Xavin decide di andare sulla Terra dove la sua promessa sposa è stata esiliata. Qui, insieme a Karolina e ai suoi amici, entra a far parte dei Runaways, un gruppo di supereroi intenti a difendere la terra dalle minacce. Oltre alla sua abilità innata di mutaforma, Xavin ha la capacità di manipolare gli elementi cosmici ottenendo gli stessi poteri dei Fantastici Quattro. 

I suoi continui cambi di forma hanno messo in discussione la sua identità di genere. Xavin alterna infatti, alle sue vere fattezze Skrull, una forma umana maschile e una femminile donando al suo genere una certa fluidità. Xavin non si identifica in nessun sesso e in una discussione con Karolina, afferma che per gli Skrull “cambiare genere non è così diverso dal cambiare il colore dei capelli”. Tuttavia Karolina si è dichiarata apertamente lesbica e per compiacere la sua innamorata, Xavin decide spesso di assumere la forma femminile.

Pagina precedente 1 2 3 4 5 6Pagina successiva
Tags

Daniele Cicarelli

Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker