fbpx
Cultura e Società

A Palazzo Ducale aprono le mostre di Lucca Comics & Games

Poche settimane ci separano da Lucca Comics & Games e, nella sua attesa, presso Palazzo Ducale di Lucca sono state inaugurate le mostre ufficiali dell’edizione 2019. Elemento cardine del programma culturale della manifestazione, le diverse esposizioni di Palazzo Ducale saranno visitabili dal 12 ottobre fino al 3 novembre, presto seguite da ulteriori mostre dislocate in palazzi storici e luoghi simbolo della città.

Le mostre di Lucca Comics & Games, aperte liberamente al pubblico, esplorano i mondi realizzati da maestri del fumetto mondiale e quest’anno saranno dedicate a Barbara Baldi, Alessandro Bilotta, Emil Ferris, Jeffrey Catherine Jones, Armand Baltazar e Suehiro Maruo.

Barbara Baldi – Lo spessore del silenzio

Vincitrice nel 2018 del Gran Guinigi come miglior disegnatrice, torna a Lucca con una mostra che mette in esposizione per la prima volta schizzi e materiale inedito sui suoi libri e una selezione di anteprime dal suo nuovo fumetto in lavorazione, oltre a delle tavole inedite realizzate in esclusiva per il catalogo delle mostre e al poster di quest’anno.

Jeffrey Catherine Jones – In a Sheltered Corner

Protagonista, insieme a Bernie Wrightson, Michael W. Kaluta e Barry Windsor-Smith, dei Fab Four della scena americana, questo affascinante personaggio del fumetto sarà onorato con una ricca retrospettiva. Tra le opere in mostra, da segnalare The Wall, 1977, dipinto realizzato per una stampa a tiratura limitata e presente sul libro che raccoglie le migliori opere degli anni di The Studio, una tavola della sua serie più famosa Idyl e il dipinto per la copertina del libro Nine Princes In Amber. A Lucca nel 1976 ricevette il premio come Miglior Artista dell’Anno per la serie a fumetti Idyl.

Alessandro Bilotta – Dalla parte della scrittura

La scrittura dello sceneggiatore italiano e il suo rapporto con la tavola finita, in un allestimento che esalta la parola e il rapporto con la visione del disegnatore: una selezione di tavole dedicate ai suoi personaggi: Mercurio Loi, Valter Buio, Giulio Maraviglia, Povero Pinocchio, La Dottrina e molti altri, spesso in azione sullo sfondo, attraverso diversi periodi, di una Roma città quanto mai eterna.

Armand Baltazar – Timeless e altre storie.

Dal mondo del cinema d’animazione al suo primo romanzo illustrato. Tra gli originali in mostra, ci saranno studi realizzati per Il Principe D’Egitto, Spirit, Simbad e La Principessa e il Ranocchio, oltre a lavori realizzati in digitale per Cars 2, Inside Out, Il viaggio di Arlo, e gli originali di illustrazioni e studi realizzati per il suo primo romanzo Timeless, Diego e i Ranger del Vastoatlantico.

Emil Ferris – Mostri: non lo siamo tutti?

Anteprima assoluta per l’Italia, l’arte di Emil Ferris declinata con illustrazioni e tavole originali dal dirompente graphic novel d’esordio La mia cosa preferita sono i mostri, Gran Guinigi 2018 come Miglior Graphic Novel, una fra le voci più importanti del fumetto statunitense degli ultimi anni. Un vero e proprio viaggio, tra ricordi, affetti e contraddizioni della Chicago di fine anni 60.

Suehiro Maruo – La luna è un buco nel cielo

Lucca Comics & Games ospita la prima personale in Italia del maestro del fumetto giapponese che spazia tra l’horror, l’erotico e il grottesco. Attraverso 40 originali in bianco e nero e a colori tratti dalle opere pubblicate nel corso degli ultimi 15 anni da Coconino Press, si potranno scrutare da vicino le tecniche e i segreti dietro la nascita del suo mondo magnetico e oscuro, popolato da creature demoniache senza scrupoli, mostri all’apparenza insospettabili e reietti dall’animo gentile, personaggi complessi e mai banali, specchio fedele del reale contemporaneo.

Tags

Mattia De Poi

Anche conosciuto come Il Nini, Mattia è il lato gioioso di Orgoglio Nerd. Biondo e curioso, è appassionato di ogni genere fumettistico, Gunpla e avventure. Portatelo in viaggio, all'organizzazione ci penserà lui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker