Cultura e Società

All’asta la spada laser di Luke Skywalker

Mark Hamill mette in guardia il potenziale acquirente

Questo Natale il sogno di qualcuno potrebbe diventare realtà. La spada laser usata da Mark Hamill (Luke Skywalker) in Star Wars: Episode IV – A New Hope (1977) sarà messa all’asta durante The Profiles in History Hollywood memorabilia auction, evento che avrà luogo a Los Angeles dall’11 al 13 dicembre.

Profiles in History stima che il pezzo verrà venduto per più di $150.000 ma a frenare l’entusiasmo dei fan – e della stessa casa d’aste – è stato Mark Hamill in persona che in un tweet ha messo in guardia i potenziali acquirenti:

Sappiate che non ho usato UNA spada laser ma molte. Ne abbiamo utilizzate MOLTE, sia io che la mia controfigura. È normale che durante la produzione ci siano molteplici duplicati di riserva degli oggetti di scena. Quando le creste dell’impugnatura mi procuravano dei tagli sulle mani, ne sono state fatte persino alcune con le creste dell’impugnatura in morbida spugna.

In altre parole, la spada laser in questione non solo non è L’UNICA ma potrebbe addirittura non essere stata usata da Mark Hamill. Sicuramente qualcosa su cui riflettere prima di investirci $150.000.

Fortunatamente per Profiles in History, la spada laser in questione è solo uno dei 25 props di Star Wars che verranno messi all’asta: ci saranno anche “le mani” di C-3P0, un casco TIE fighter – che si stima verrà venduto per più di  $200,000 – e un casco da Stormtrooper usato in Star Wars: The Force Awakens,firmato da Harrison Ford, Carrie Fisher, Mark Hamill, Daisy Ridley e altri membri del cast.

Tags

Laura Nuti

Sceneggiatrice, curiosa, appassionata di serie TV, viaggi, fumetti, film. Chewie il Chihuahua è sempre a suo fianco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker