fbpx
Intrattenimento

Avengers: Endgame spiegata l’assenza delle scene post-credit

I fratelli Russo chiariscono il mistero delle scene mancanti

Avengers: Endgame è ormai nelle sale di tutto il mondo da circa due settimane, lasciando a bocca aperta chiunque e superando Titanic nel box office mondiale, la nuova fatica dei fratelli Russo, inoltre, ha messo la parola fine alla cosiddetta ‘Infinity Saga‘, dando il via ad un nuovo ciclo narrativo.

Ciclo narrativo che si aprirà con ‘Spider-man: Far From Home‘ (in uscita a Luglio), e nel quale difficilmente vedremo i cari Avengers, soprattutto se consideriamo il finale di Endgame il quale, oltre a commuovere ed emozionare, ha fatto discutere per l’assenza delle iconiche scene post-credit.

Avengers: Endgame, i due registi fanno luce sulle scene post-credit

Avengers: Endgame Russo

Chi ha visto questa pellicola saprà bene che al termine dei titoli di coda non è presente alcuna scena che rivela l’identità dei nuovi film in produzione, lasciando un po’ l’amaro in bocca a chiunque ci sperasse.

Le iconiche scene post-credit, adottate nell’ormai lontano 2008 con il primo film dedicato ad Iron Man sono state abbandonate per questo lavoro poiché, citando le parole di Joe Russo: “Non erano nemmeno nella nostra mente, il film si chiama Endgame per un motivo, perchè è la fine. Il libro è terminato e ora ne verrà scritto uno nuovo partendo da zero“.

Tutto ciò è comprensibile, il film si conclude mettendo un enorme punto a questa saga e a questa terza fase del Marvel Cinematic Universe, nonostante l’ultimo film in lizza sia il sopracitato Far From Home, e dunque non c’è bisogno di anticipare nulla, bisogna solo aspettare.

Il film però, così come i suoi autori, ringrazia tutto il cast che per oltre una decade ha lavorato a questo meraviglioso universo narrativo, mostrando ogni attore ed il suo relativo personaggio con una carrellata che farà scendere una lacrima a tutti i fan di questo mondo.

Tags

Mauro Brisacani

Videogiocatore e giocatore di TCG accanito, sogno di diventare giornalista sportivo e videoludico per poter giocare e lavorare. Barese DOC, amo lo street food, quindi non lasciatemi mai del cibo incustodito perché come Cthulhu, vi farò impazzire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker