1368546345-bim_s

Bimbiminkia. Un viaggio negli stili moderni

2 min


Da piccoli siamo quasi tutti principesse e cavalieri (senza escludere che le bambine possano indossare l'armatura e i bambini farsi salvare), poi crescendo, piano piano, ognuno ha scelto una strada , un modo di essere e di presentarsi al mondo.
Non sappiamo se sia lo stile a scegliere la persona o la persona a scegliere lo stile ma sta di fatto che d'improvviso ci troviamo a portare un particolare taglio di capelli, o vediamo i nostri compagni di giochi indossare nuove vesti.
Si viene percepiti per come ci si abbiglia, per come si portano i capelli, per la musica che si ascolta. C'è da augurarsi che si conoscano le origini e la storia della corrente che si è scelta per rappresentarci e per presentarsi al mondo, più per un rispetto di se stessi e di coloro che hanno creduto in determinati ideali prima di noi.
Tuttavia non è il caso di diventare troppo seri, cerchiamo piuttosto di scoprire qualcosa di più su questo argomento.
Nel corso del tempo sono nate, cresciute e scomparse diverse tendenze, diversi stili, alcuni sono stati ripescati per essere portati di nuovo in auge, mentre altri sono stati definitivamente messi da parte. E naturalmente non mancano le nuove creature che, com'è normale, hanno cominciato a vagire ed agitarsi figli dell'epoca moderna.
Le conoscete tutte? Qual è la vostra (sempre che ne abbiate una)? 
Edizioni Clichy, per aiutarci pubblica una “piccola enciclopedia dei freaks moderni” in cui elenca alcune delle tendenze degli ultimi anni. Così tutti potremo farci un'idea di ciò che sta succedendo intorno a noi, di  come si evolvono le correnti per non farci sommergere o cogliere impreparati… Se non per semplice curiosità scientifica.
In una trentina di pagine, Alfredo Vullo, cerca di raccontarci sinteticamente sette stili di vita, nonché  di moda, differenti.
Emo, Killer, Lolita, Dark, Hipster, Tamarro (leggetelo con la “r” moscia) e Cosplayer, sviluppatesi  a volte lentamente, a volte esplose all'improvviso. Se non sapete molto di queste correnti o se avete solo qualche nozione approssimativa, potete sempre dare un occhio a questa piccola enciclopedia. Altresì se fate parte di una di queste “categorie” potete sempre controllare se le nozioni in vostro possesso corrispondo, oppure vedere come venite rappresentati.
Le influenze musicali spesso intrinsecamente legate ad un certo modo di vestirsi, le marche che danno il via a particolari tendenze. Brani brevi, elenchi numerati e qualche aneddoto,  accompagnati da immagini quasi caricaturali ma al contempo strane, un po' malinconiche, come segnalibri lasciati per ricordarsi le pagine importanti.
Insomma un pacchetto semplice, diretto, alla portata di tutti.  
C'è chi ancora deve scoprire chi è in realtà, c'è chi attraverserà un'infinità di fasi prima di raggiungere la meta per poi cambiare nuovamente, c'è chi in un istante ha compreso quale stile di vita fosse perfetto per lui. Ognuno ha la sua storia, sono tutte differenti e tutte pittoresche, ma alcune sono collegate più di altre.

Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

monicafumagalli

        






      





 
















 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link