La serie tv Book of Enchantment, incentrata sui villain dei classici Disney, è stata cancellata. Il nuovo progetto era previsto per la piattaforma streaming Disney+ che ha però deciso di rinunciarvi. La serie, scritta da Michael Seitzman, è stata in fase di sviluppo per vari mesi e puntava sulle vicende di villain classici come Bestia de La Bella e la Bestia, Ursula de La Sirenetta, Malefica e la strega di Biancaneve e i Sette Nani. La serie sarebbe stata prodotta da Maniac Productions e distribuita da ABC Signature Studios che ha prodotto anche le serie Marvel Runaways e Cloak & Dagger.

Book of Enchantment cancellata perché troppo dark?

Secondo il portale deadline, la cancellazione è arrivata in maniera inaspettata seppur concordata da ambo le parti. Il portale analizza la fine di questo percorso parlando di problemi riguardo il tono e la direzione dello show. Book of Enchantment non avrebbe infatti convinto i dirigenti Disney+. Le cause scatenanti vanno ricercate nell’elevato costo della serie e di una direzione troppo dark. Book of Enchantment sarebbe risultata molto costosa e la prima stagione avrebbe sottratto dalle tasche di Disney milioni di dollari per la sua realizzazione.

Secondo deadline, inoltre, la Disney è molto protettiva con personaggi legati alla propria mitologia. .Per questo motivo la major ha cercato di avere maggiore controllo sul progetto ed è arrivata a cancellarlo. Non si esclude, comunque, che il concept venga rivisitato più avanti. Al momento di certo resta questa frenata improvvisa su un progetto che sembrava possedere grandi potenzialità.


Like it? Share with your friends!

Condividi la tua reazione

Amore Amore
0
Amore
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Paura Paura
0
Paura
Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Anna Montesano

author-publish-post-icon
Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"