Borat

Borat combatte il COVID a padellate da Jimmy Kimmel
L'attore protagonista di un simpatico siparietto durante il programma

1 min


Borat Sagdiyev di Sacha Baron Cohen ha fatto il suo ritorno sul palco del Jimmy Kimmel Live ed è venuto preparato con tutti gli strumenti e i test per farlo sentire al sicuro dal COVID-19. Il giornalista kazako baffuto, nel suo caratteristico abito grigio, è entrato in scena disinfettando tutto e tutti a suo modo. Lì per promuovere il sequel del suo controverso film Borat del 2006, l’alter ego di Cohen si è rifiutato di iniziare l’intervista a Kimmel senza testare l’ospite a tarda notte usando le sue misure peculiari, incluso un questionario intrusivo. “In quanto membro dell’élite di Hollywood hai bevuto sangue di bambini non pastorizzato”, chiede Borat a Kimmel, che divertito risponde negativamente.

Borat combatte il virus a modo suo

Come se le domande non fossero abbastanza personali, il giornalista ha chiesto di infilare un termometro dall’aspetto pericoloso nella parte posteriore di Kimmel, appena prima di afferrare l’ospite per l’inguine e richiedere un campione del suo “rilascio liquido”. Borat ha preso i campioni che aveva raccolto da altri ospiti a tarda notte Conan O’Brien e Jimmy Fallon per farlo sembrare normale. Sebbene riluttante, Kimmel ha scherzato sul fatto che avrebbe fornito i campioni necessari durante una pausa pubblicitaria.

Il segmento del lunedì sera ha visto anche la figlia adolescente di Borat prendersi cura del padre nelle sue richieste assurdamente strane. “Le piacciono i tuoi pantaloni. Può averli?” Borat chiede a Kimmel per sua figlia, interpretata da Maria Bakalova. Riluttante a seguire ancora una volta, Kimmel obbedisce ai comandi dei personaggi. Accovacciato dietro un divano per sicurezza e imbarazzo dopo aver perso i pantaloni, Kimmel, arrossendo, si rende conto che non c’è tempo per un’intervista ma invece approva il film in uscita. “Ho visto il tuo film ed è meraviglioso e nessuno che ti ama rimarrà deluso. È miracoloso e spero che molti, molti americani lo guardino”.

Borat
  • Colore Pellicola: A Colori
  • Visto Censura: Vietato ai minori di anni 14
  • Formato Audio: DTS
  • Sistema TV: Pal
  • Formato Video: 16:9

Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"
        




      
















 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link