1526939332-fired

Braccio di Ferro: 9 personaggi con un braccio bionico contro Deadpool!

4 min


Di recente è stato messo a punto dai ricercatori della Columbia University di New York un supermuscolo stampato in 3D capace di contrarsi e di sollevare mille volte il proprio peso.
Dopo questo nuovo passo in avanti nella scoperta scientifica il nostro primo pensiero è andato a tutti quei personaggi dei fumetti o dei videogiochi in possesso di almeno un braccio bionico (alcuni lo sono al completo). 
Attenzione non un semplice braccio robotico formato da ingranaggi e pistoni, ma bensì un braccio con muscoli bionici.
Dato che da poco è uscito Deadpool 2 abbiamo provato ad immaginare un possibile risultato di uno scontro tra i nostri soggetti ed il mercenario chiacchierone, volete sapere cosa pensiamo del film? Cliccate qui!
Ecco i Nove campioni!
{Il braccio bionico}
Il materiale con cui è stato realizzato questo bicipite, consiste in una matrice di silicone piena di microbolle rimpite di etanolo che permettono al muscolo, grazie alla variazione del loro volume, di contrarsi e di sviluppare forza.
Il muscolo è stato stampato in 3D nella sua forma a riposo e successivamente fatto contrarre grazie ad un semplice impulso elettrico. Aslan Miriyev, uno degli ideatori del muscolo ha dichiarato che: “il nostro muscolo è in grado di spingere, piegarsi e sollevare un peso.[…] nessun materiale utilizzato prima d’ora ha simulato meglio un muscolo naturale
{Misty Knight}
Molti di voi la conosceranno grazie ai fumetti, molti altri alla serie Netflix Luke Cage e, successivamente, Iron FistDefenders. L'agente della NYPD è nota per il suo braccio bionico, donatole dopo l’amputazione da Tony Stark (versione comics). Assieme a Colleen Wing formano un duo conosciuto come le figlie del drago e spesso si trovano a combattere accanto ad Iron Fist o agli X-men.
In uno scontro con Deadpool le basterebbe usare del sano fascino femminile per provare a far perdere la testa al nostro mercenario per avere la meglio su di lui. ma in uno scontro senza "armi subdole" Mr. Pool avrebbe la meglio in poco tempo. d'altronde non ha molti super poteri su cui fare affidamento.
{Adam Jensen}
Adam Jensen è il protagonista del videogioco Deus Ex, black light.
Lavorando alla Sarif Industries come capo della sicurezza Adam è rimasto apparentemente ucciso in un attacco guidato dai Tiranni, che avevano il compito di rapire Megan Reed su ordine dell'Illuminato Bob Page.
Viene salvato grazie alla tecnologia della Sarif Industries, che gli ha permesso di sopravvivere, donandogli tra le molte modifiche fisiche anche due braccia bioniche. Contro Adam, Deadpool potrebbe avere delle difficoltà ma gli basterebbe una granata IMP per battere il buon Jensen. Certo non dopo averle prese di santa ragione.
{Doom Fist}
Akande ha perso il braccio destro dopo la crisi omniciana, ponendo prematuramente fine alla sua carriera nelle arti marziali.. La protesi cibernetica della sua società gli ha permesso di recuperare dalle sue lesioni, rendendolo anche più forte e facendolo diventare così Doom Fist.
Personaggio del videogioco Overwatch, Doom fist è un eroe d'attacco affiliato ai mercenari di Talon.
Lotta tra mercenari qui! prevediamo una schiacciante vittoria di Deadpool per abbandono dell'avversario dopo numerosi pugnoni sul muso ed altrettante rigenerazioni. Un po' come Dr. Strange con Dormammu: "Doom Fist sono venuto per patteggiare". SBAM cartone sul naso. Rigenerazione di Deadpool. Ripetere ad libitum.
{Il soldato d'inverno}
James Buchanan Barnes detto Bucky è conosciuto anche come il soldato d’inverno. Il personaggio nell’universo comics della Marvel, nasce dalla mente di Joe Simon e Jack Kirby come spalla di Capitan America. Il suo personaggio si evolve poi diventando soldato d’inverno e addirittura ricoprendo il ruolo di Capitan America dopo il decesso di Steve Rogers a seguito della prima civil war. Bucky perde il braccio sinistro durante la seconda guerra mondiale, e deve l’installazione dell' arto bionico che lo contraddistingue al KGB che, dopo il lavaggio del cervello, gli fornisce la nuova identità del soldato d’inverno, spia e killer ai comandi del Dipartimento X dei servizi segreti russi.
Per vincere contro Deadpool gli basterebbe chiamare Capitan America per il quale Wade Wilson ha un particolare rispetto reverenziale. ma senza l'aiuto di Cap il povero Bucky è bello che spacciato.
{Cyborg}
Victor Stone è un personaggio dei fumetti (dei cartoni animati e a breve anche dei film) della DC. Creato da Marv Wolfman e George Pérez nel 1980 è un membro dei Teen Titans e della JLA.
Ex campione di football americano, Victor, a seguito di un incidente nel laboratorio dei suoi genitori si ritrova ad essere un ibrido uomo-macchina. Decide così di intraprendere la carriera da difensore della giustizia vestendo i panni di Cyborg.
Deadpool lo demolirebbe a suon di battute taglienti riguardanti la sua comparsa in Justice League.
{Genji}
Un'altro Cyborg nel nostro elenco. Genji è un eroe d'attacco del videogioco Overwatch. Dopo lo scontro con suo fratello Hanzo, Genji si trova in bilico tra vita e morte, viene salvato grazie a numerosi innesti cybernetici applicati dalla dottoressa Angela Zigler. Ora il ninja cyborg lotta contro il male. Chissà se sono proprio i numerosi innesti bionici a fargli urlare in continuazione:"I Need Healing"?
Sfida a suon di colpi di Katana. ma sappiamo bene che senza una Mercy in supporto il povero Genji ha vita breve.
{Motoko Kusanagi}
Creata da Shirow Masamune, è la protagonista di Ghost In The Shell. A seguito di un incidente il suo corpo è stato modificato divenendo così una cyborg. Grazie a questo nuovo corpo ha iniziato l'attività di Maggiore presso la Sezione di Sicurezza Pubblica numero 9.
Nel recente film diretto da Rupert Sanders è stata interpretata da Scarlett Johansson.
Deadpool verrebbe messo alle strette dal Maggiore grazie alla sua abilità mimetica. Probabilmente Wade perderebbe ma solo perché è un appassionato del manga.
{2B}
YoRHa No.2 Il tipo B (Battaglia) o 2B è la protagonista della Route A in NieR: Automata.
È una YoRHa android creata per combattere le forme di vita meccanica che hanno invaso il pianeta per conto degli umani sopravvissuti. 2B è un'androide da battaglia, distribuita come membro della fanteria automatizzata YoRHa. È dotata di una moltitudine di armi per combattere da vicino e può attaccare dalla gamma utilizzando il sistema di supporto Pod . I suoi occhi sono oscurati sotto la sua visiera militare standard, che raramente rimuove. In quanto androide, un robot dalle sembianze umane, possiamo presumere che i suoi muscoli abbiano una componente bionica.
C'è bisogno di dire chi vincerebbe in uno scontro con Deadpool? Ma avere visto 2B? Anche Wade l'ha vista ed ha ancora gli occhi fissi sul suo lato B. Una distrazione fatale.
{Cable}
Nathan Cristopher Charles Summers, è questo il vero nome di Cable. 
Personaggio dell’universo comics della Marvel, Cable proviene dal futuro. È un mutante che fa la sua comparsa, grazie alla matita di Chris Claremon, in Uncanny X-Men vol 1 nel 1986. Lo sviluppo reale del personaggio va però attribuito a Rob Liefeld che inserisce Cable al fianco di Deadpool in diverse storie.
Cable è stato infettato da un virus tecno-organico che ha reso metà del suo corpo bionica. 
Lo vedremo comparire prossimamente sul grande schermo interpretato da Josh Brolin in Deadpool 2.
Come andrà a finire lo scontro tra i due? beh scopritelo al cinema dal 15 di maggio.

Like it? Share with your friends!

One Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

gabrieleporro

        






      





 
















 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link