buffy-fumetti

Il ritorno di Buffy l’ammazzavampiri nel nuovo reboot a fumetti
saldaPress pubblica le moderne avventure della cacciatrice più famosa della tv

4 min


La moderna versione del cult anni ’90

Era il 1997 quando sulle tv americane veniva stravolta la figura dell’uccisore di demoni. Non più uomini forti e muscolosi, ma una giovane ragazza di provincia pronta a tutto pur di prendere a calci ogni tipo di creatura oscura. Stiamo parlando di Buffy l’ammazzavampiri, resa celebre dall’interpretazione di Sarah Michelle Gellar, che dal 14 maggio tornerà nelle librerie italiane grazie alla nuova versione a fumetti saldaPress.

Dopo sette stagioni televisive e cinque a fumetti, Buffy è pronta a stupire i propri fan ripartendo da zero. Un reboot in piena regola quello che nel 2019 Boom! Studios ha deciso di realizzare, trasportandoci ancora una volta in un mondo narrativo ricco di mistero. La Cacciatrice e tutta la sua variegata banda di compagni vi accoglieranno a Sunnydale, pronti ad affrontare vampiri, demoni e ogni tipo di minaccia maligna.

Buffy, il reboot a fumetti

Ogni generazione vede l’apparizione di una Caccatrice, una prescelta che dotata di forza e abilità fuori dal comune affronterà le forze del male. L’ultima di questa lunga stirpe si presenta, almeno solo all’apparenza, come una una normale liceale americana. Potremmo introdurre così Buffy Summers a chi ancora non la conosce. Teenager di giorno, cacciatrice di vampiri di notte.

La vita della giovane Buffy è scandita da ronde notturne e lezioni giornaliere presso la biblioteca, dove l’intransigente signor Giles, suo tutore e mentore, proverà a guidarla nella continua lotta ai vampiri. Una vita solitaria e di continui sacrifici, mitigati dalla presenza della coppia di amici composta da Willow Rosenberg e Alexander “Xander” Harris. Il trio, la Scooby Gang, si troverà sin da subito a dover affrontare una grave minaccia che potrebbe mettere in serio pericolo il compito di Buffy, reso ancor più arduo dalla presenza di alcuni potenti vampiri.

Ma non di soli mostri vive un’adolescente. Tra le pagine che compongono il primo volume di questo rilancio, intitolato La scuola è un inferno, troveremo mistero e azione mescolati con i classici drammi della giovinezza. I primi amori, sentimenti non corrisposti, la ricerca del proprio posto nel mondo e di un futuro quanto mai labile e incerto. Tutti temi che hanno reso unica la serie di Buffy e che troveremo nuovamente anche nei quattro capitoli che compongono questo primo volume.

Rilancio e rinnovamento grazie a Boom! Studios

La scelta di dar vita ad un nuovo inizio per Buffy è risultata quanto mai vincente. La serie televisiva, conclusa nel 2003, è stata successivamente ampliata da parte di Dark Horse Comics, con ulteriori cinque stagioni a fumetti. Nuovi racconti e avventure che hanno approfondito l’universo narrativo di Buffy, identificato come Buffyverse, anche grazie a spin-off con protagonisti i principali personaggi della serie.

Ripartire dal punto in cui il tutto si era interrotto, dopo dodici stagioni, sarebbe stato rischioso e difficilmente appagante per i lettori. Le tematiche iniziali che la serie tv ha introdotto risultano infatti quanto mai attuali ed intriganti, proprio come sostenuto dall’Executive Editor Jeanine Schaefer al momento della presentazione della serie.

Il mondo odierno è più spaventoso che mai. Questo ci permette di utilizzare i nostri personaggi, e i temi portanti dello show, per esaminarlo e fare altrettanto con gli eroi e i mostri che lo abitano”.

Una scelta coraggiosa sulla quale l’intero team di Boom! Studios ha deciso di puntare molto sin dai nomi direttamente interessati dal suo rilancio. Come supervisore al racconto è stato infatti chiamato Joss Whedon, creatore della serie originale e di moltissimi altri successi tv. Il suo coinvolgimento ha garantito il rispetto delle atmosfere che i fan storici conoscono, oltre che fornire la propria visione sui futuri sviluppi del racconto.

Famiglia e vampiri: i pilastri del successo di Buffy

Al timone della serie troviamo la sceneggiatrice Jordie Bellaire, coadiuvata dai disegni di Dan Mora e i colori di Raul Angulo. La lettura del primo volume ci avvolge integralmente nelle atmosfere oscure di Sunnydale grazie al talento della coppia artistica. I disegni di Dan Mora sono l’ennesima riprova del talento del disegnatore proveniente dalla Costa Rica. Linee pulite e decise, inquadrature dinamiche e sempre a fuoco; una regia capace di non far perdere alcun dettaglio durante le scene di azione, soffermandosi sui particolari nei momenti di pace e tranquillità.

Siamo inoltre rimasti piacevolmente soddisfatti dal constatare come il design dei personaggi sia apertamente ispirato ai protagonisti dello show tv. I volti e le corporature di tutti i membri della Scooby Gang, signor Giles compreso, ci permetteranno di compiere un salto nel passato, incontrando su carta la controparte degli storici attori.

Tutti questi elementi compongono una produzione che, in questo primo volume, si rivela solida e convincente. Fattori utili a diffondere una tra le principali tematiche dell’intera serie di Buffy: la famiglia. Quella che incontriamo alla nascita e quella che scegliamo ogni giorno con le nostre azioni. Ognuna ricca di complicazioni e segreti, ma senza le quali sarebbe impossibile vivere appieno la propria vita.

Buffy, la nuova edizione a fumetti saldaPress

Le nuove avventure di Buffy si presentano quindi come il giusto salto nel passato per i fan della serie, rappresentando al contempo un ottimo biglietto da visita per chi non ha mai visitato Sunnydale. Azione e mistero si uniscono alla tranquilla vita di provincia creando una miscela che ci sentiamo di consigliare agli amanti del genere.

Il lancio del primo volume di Buffy sarà inoltre accompagnato dalla pubblicazione di un’edizione variant, limitata a 200 esemplari numerati. Inoltre saldaPress omaggerà tutti coloro che acquisteranno il volume in fumetteria con tre omaggi dedicati: shopper, segnalibro e spilla ovviamente dedicata alla nostra Cacciatrice preferita.

Un ritorno in grande stile per la Cacciatrice più amata della tv, che potrete nuovamente apprezzare in questa versione moderna e attuale. Un volume imperdibile per i fan della saga.

LA SETTIMANA DI BUFFY!Giovedì esce il fumetto più atteso del momento.Il bellissimo reboot di BUFFY L'AMMAZZAVAMPIRI,…

Gepostet von saldaPress am Montag, 11. Mai 2020

 


Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mattia De Poi

Anche conosciuto come Il Nini, Mattia è il lato gioioso di Orgoglio Nerd. Biondo e curioso, è appassionato di ogni genere fumettistico, Gunpla e avventure. Portatelo in viaggio, all'organizzazione ci penserà lui.