Lifestyle

Cartoomics 2019, un’edizione da record

Tempo di bilanci per Cartoomics. Nonostante uno sciopero generale che ne ha complicato la partenza, l’evento milanese ha ottenuto un successo di pubblico senza precedenti con oltre cento mila presenze.

La 26° edizione di Cartoomics ha registrato un totale di 103.000 ingressi, un evento capace di unire nei tre padiglioni di Fiera Milano-Rho diverse realtà dell’intrattenimento moderno: dal fumetto al cinema, dallo svago per tutta la famiglia al merchandising; cosplay, gaming ed eventi speciali hanno poi completato l’offerta del festival meneghino.

Pop, Tech & Fun

Ad anticipare l’apertura di Cartoomics c’è stato Oltre le nuvole, primo convegno nazionale di autori ed editori di fumetto. Un evento dedicato agli addetti ai lavori e alla stampa che ha preceduto i tre giorni di kermesse. Nei padiglioni di Rho i visitatori hanno potuto incontrare autori come Max Bunker, invitato per festeggiare i cinquantanni di Alan Ford, Ivo Milazzo e l’ospite d’onore Massimo Boldi.

Ad essi si sono aggiunti diversi fumettisti italiani che grazie alle loro dediche hanno impreziosito le novità proposte da editori come BAO Publishing, saldaPress, Edizioni BD o Panini Comics.
Grande successo inoltre per le mostre dedicate a Diabolik, all’esposizione organizzata da AIFM, Supereroi e radiazioni, oltre allo spazio incentrato su Minni e ai suoi 90 anni.

Cartoomics si conferma quindi evento principe per l’intrattenimento dedicato a tutta la famiglia, un grande aggregatore di interessi in continua crescita. L’appuntamento è per il 2020, dal 6 al 8 marzo, per la 27° edizione di Cartoomics.

Tags

Mattia De Poi

Anche conosciuto come Il Nini, Mattia è il lato gioioso di Orgoglio Nerd. Biondo e curioso, è appassionato di ogni genere fumettistico, Gunpla e avventure. Portatelo in viaggio, all'organizzazione ci penserà lui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker