cartoomics 2020 novità nuove date

Cartoomics 2020: tutte le novità della fiera del fumetto milanese

2 min


Manca poco alla 27esima edizione di Cartoomics, la fiera milanese dedicata agli amanti di comics, cinema, editoria, videogames e intrattenimento che si terrà nel quartiere espositivo a Rho dal 13 al 15 marzo 2020.

La nuova edizione sarà caratterizzata da aree più ampie e funzionali, adatte a facilitare l’interazione tra appassionati di comics, cartoon, gamers ed espositori che andranno a riempire i padiglioni 12, 16 e 20. Scopriamo tutte le novità della nuova edizione del Cartoomics:

Cartoomics 2020: Area Comics

L’area dedicata ai fumetti è stata completamente ripensata e sarà animata dagli espositori di riferimento che rappresentano le realtà editoriali più importanti del settore con oltre 70 appuntamenti dedicati. Non mancano ospiti d’onore ai quali verrà consegnato il Cartoomics Award: Lorenzo Mattotti (pittore, illustratore e regista, autore tra l’altro del pluripremiato film d’animazione “La famosa invasione degli orsi in Sicilia”) e GiPi (autore tra i più rappresentativi del panorama fumettistico degli ultimi anni).

Altro ospite speciale, premiato con il Cartoomics Pop Culture Award, l’attore Christian De Sica che racconterà al pubblico il suo speciale rapporto con il mondo del fumetto, dei cartoon e dell’immaginario dopo aver affrontato per la prima volta nel film “Sono solo fantasmi”. Tra gli altri ospiti troviamo Max Pezzali e Zerocalcare che racconteranno la loro collaborazione tra musica e fumetto, nata con il brano “In questa città”.

Cinema e Cosplay

MovieCon, l’area cinema ed entertainment ospiterà uno spazio dedicato agli “UniVisionDaysMemorie del cinema, visioni del futuro”. Si tratta di una manifestazione promossa da UNIVIDEO che presenterà al pubblico l’attività The Wall dedicata alla valorizzazione dei supporti fisici.

Spazio al mondo dei Cosplayer con la Cosplay City che sarà animata, come di consueto, da numerosi e partecipati contest e dalla straordinaria presenza di Giada Robin, la cosplayer italiana oggi più conosciuta al mondo.

Ospite d’onore dell’area Fantasy, per la prima volta a Milano, il celebre illustrator Ciruelo Cabral, noto in tutto il mondo per le  illustrazioni realizzate per il celebre gioco Magic The Gathering. Infine, grande spazio è riservato all’Area Fantascienza con i gruppi ufficiali di Star Wars, Star Trek, Doc Who, con allestimenti scenografici e accuratissimi costumi.

Mostra: Diabolik al Cinema

Il 2020 sarà anche l’anno del grande ritorno al cinema di  Diabolik, protagonista assoluto del fumetto italiano: Diabolik con la pellicola firmata dai Manetti Bros. Per l’occasione Cartoomics e la casa editrice Astorina allestiscono una mostra che ripercorre la carriera cinematografica del personaggio a partire dal cult del 1967 firmato da Mario Bava e interpretato da John Phillip Law e Marisa Mell.

I visitatori potranno  ammirare le foto di scena con le tavole originali dei fumetti che le hanno ispirate; confrontare story-board e pagine di sceneggiatura; scoprire curiosità sulle scenografie. In questo contesto celebrativo non potrà quindi mancare un incontro con i due registi, Marco e Antonio Manetti, che racconteranno in anteprima la loro avventura sul set di Diabolik.

Cartoomics 2020: Area Videogames

Altra novità di questo Cartoomics 2020 sarà la PG Arena dedicata all’esport, a firma Milan Games Week e PG Esports, il Tournament Organizer leader in Italia nel settore esports che porta il fenomeno degli sport competitivi digitali all’interno della manifestazione. In questo vero e proprio teatro dedicato all’esport, andranno in scena gli appuntamenti più importanti della stagione competitiva quali le semifinali e le finali del PG Nationals Spring Split 2020 di League of Legends.


Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Daniele Cicarelli

Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.
        






      





 
















 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link