fbpx
Intrattenimento

Charles Forsman al lavoro su una nuova serie Netflix

Dopo l’enorme successo riscosso da The End of the F *** ing World, sembra proprio che la collaborazione fra Netflix e Charles Forsman sia destinata a durare ancora a lungo.
I am not ok with this è il titolo della prossima serie che presto potremo vedere sulla piattaforma streaming, in cui alla regia troveremo ancora una volta Jonathan Entwhistle, coadiuvato da Shawn Levy e dal produttore Dan Levine.

La nuova serie Netflix avrà come soggetto una storia molto insolita, basata sull’omonimo racconto di Forsman. Sydney, la nostra protagonista, è una normale studentessa di 15 anni dotata però di poteri telecinetici che si attivano nei momenti più inopportuni. Nel proprio diario racconta la sua quotidianità, come l’amore per la migliore amica Dina o la strana morte del padre veterano di guerra.

 

Cosa aspettarsi da I’m not okay with this

È fondamentalmente il mio fumetto sugli X-Men“, ha raccontato Forsman a The Beat. “Sydney ha questo strano potere mentale capace di creare dolore negli altri ed è quasi una manifestazione della sua stessa ansia.

Ancora una volta Forsman torna a raccontare storie di ragazzi tormentati e problematici, narrando su carta le difficoltà della crescita come già fatto in The End of the F *** ing World, di cui presto potremo vedere la seconda stagione.

Originariamente pubblicato da Fantagraphics, I am not ok with this raccoglie in un unico volume i vari capitoli autoprodotti da Forsman. Dopo la presenza dell’autore all’ultima edizione di Lucca Comics & Games, grazie a 001 Edizioni, è al successo che le sue opere stanno riscuotendo nel nostro Paese, è facile pensare anche ad una prossima pubblicazione italiana della storia di Sydney.

Fonte
The Beat
Tags

Mattia De Poi

Anche conosciuto come Il Nini, Mattia è il lato gioioso di Orgoglio Nerd. Biondo e curioso, è appassionato di ogni genere fumettistico, Gunpla e avventure. Portatelo in viaggio, all'organizzazione ci penserà lui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker