fbpx
Intrattenimento

Charlie Adlard parla della fine di The Walking Dead

Il commento del disegnatore della serie creata da Robert Kirkman

La fine di The Walking Dead ha sorpreso tutti i lettori della serie, impreparati e colti di sorpresa dall’idea di Robert Kirkman e Charlie Adlard. Il numero di luglio, il 193, è stato infatti l’ultimo di una serie lunga più di quindici anni di cui siamo sicuri sentiremo ancora parlare nei prossimi anni.

Dopo il messaggio lasciato da Robert Kirkman ai propri lettori, potete leggerlo qui, è il turno di Charlie Adlard di dire la sua sulla conclusione della serie. “E’ una decisione su cui stavamo lavorando da quattro anni, la serie aveva bisogno di un punto di arrivo” queste le parole di Adlard durante un’intervista rilasciata a BBC News. “Molte persone credono che abbiamo preso questa decisione solo qualche mese prima della sua realizzazione. Si sbagliano, è una scelta che stavamo pianificando da molto, molto tempo“.

Il futuro di Charlie Adlard

Dopo il lungo lavoro su The Walking Dead, Charlie Adlard ha dichiarato di voler “realizzare qualcosa di nuovo per provare la propria versatilità. Le persone pensano che se disegni zombie per quindici anni tu voglia continuare per questa strada“. Queste le parole dell’artista che ha inoltre aggiunto come “non vorrei più lavorare su una serie regolare, mi piacerebbe impegnarmi solamente su progetti più piccoli“.

Scopriamo inoltre come Adlard abbia rifiutato di lavorare con Marvel e DC. Per la prima gli era stato offerto un lavoro “legato agli zombi, diciamo così, e una cosa che non voglio fare, per ovvie ragioni, è mettermi nuovamente al lavoro sugli zombie” Discorso differente per la Distinta Concorrenza, la quale aveva proposto all’artista di lavorare su alcune cover: “una volta che hai lavorato con i tuoi personaggi disegnare quelli creati da altri mi da l’idea di fare un passo indietro“.

Charlie Adlard ha più volte visitato l’Italia, in occasione di eventi come Lucca Comics & Games e Napoli Comicon grazie all’impegno di saldaPress, editore che presto presenterà gli ultimi volumi di The Walking Dead. Non avete ancora letto la serie? Qui trovate tutte le informazioni sulle diverse edizioni che potete trovare in fumetteria, edicola e libreria.

Fonte
BBC.com
Tags

Mattia De Poi

Anche conosciuto come Il Nini, Mattia è il lato gioioso di Orgoglio Nerd.Biondo e curioso, è appassionato di ogni genere fumettistico, Gunpla e avventure. Portatelo in viaggio, all'organizzazione ci penserà lui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker