fbpx
Intrattenimento

Chris Hemsworth in Guardiani della Galassia Vol.3? Dave Bautista approva

L'interprete di Drax non esclude questa possibilità

Dopo gli eventi accaduti in Avengers: Endgame, l’interprete di Drax Dave Bautista non ha escluso di vedere Chris Hemsworth in Guardiani della Galassia Vol. 3. La conferma arriva con le dichiarazioni rilasciate all’Hollywood Reporter: “Siamo riusciti a fare tutti insieme Infinity War ed Endgame dove c’erano tanti personaggi, e non ci sono stati problemi. E’ stato fantastico”. In seguito, Bautista sottolinea la grande sintonia: “La Marvel ha previsto un equilibrio per tutto l’ambiente. Loro prendono tutte queste cose in considerazione quando assumono le persone, ed è stato incredibile vedere tutti questi attori di Hollywood insieme in un’atmosfera così piacevole”.

Avengers: Endgame Thor e Capitan America

In seguito arrivano le considerazioni che aprono a Chris Hemsworth. “Credo che Chris Hemsworth sia un ragazzo fantastico. E’ un australiano che ama divertirsi”. Continuano i complimenti. “E’ molto divertente, piacevole socievole, perciò credo che sarebbe perfetto. Hemsworth è esilarante”. Non sappiamo ancora molto sui Guardiani della Galassia Vol. 3. L’ufficialità potrebbe arrivare al San Diego Comic-Con e il D23 Expo.

Sembra però opzione reale la presenza di Thor, alias Chris Hemsworth, nel nuovo film di James Gunn. Possibilità che troverà conferma solo nelle prossime settimane. Ricordiamo che Avengers: Endgame, il film Marvel campione d’incassi di questa stagione, ritornerà presto con scene inedite al cinema. Kevin Feige ha confermato il tutto con le seguenti parole: “La nuova versione conterrà alcune novità: dopo i titoli di coda, una scena che era stata tagliata, e all’interno del film un piccolo tributo e qualche altra sorpresa”. Il film verrà proiettato nelle sale Usa a partire dal 28 giugno. Molti hanno letto questa iniziativa come tentativo per battere il record di incassi realizzato nel 2009 da Avatar, con 2 miliardi e 788 milioni di dollari. Il film degli Avengers si è fermato al box office a soli 43 milioni di distanza. Obiettivo quindi ampiamente alla portata per la Marvel.

Fonte
https://www.cbr.com
Tags

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker