fbpx
Intrattenimento

City Hunter: Private Eyes sarà nei cinema italiani a settembre

Dynit acquisisce i diretti del nuovo film con protagonista Ryo Saeba

Trent’anni fa City Hunter veniva trasmesso per la prima volta sotto forma di anime in Giappone. Per celebrare questo traguardo Aniplex e Sunrise hanno deciso di produrre un nuovo film, City Hunter: Private Eyes, che sarà disponibile nelle sale italiane per settembre. Proiettato in Giappone dall’8 febbraio 2019, la pellicola ha già ottenuto un grande successo di critica e di pubblico.

City Hunter: Private Eyes. Il trailer.

City Hunter, manga creato nell’ormai lontano 1985 da Tsukasa Hojo, sbarcherà in Italia con il suo quarto OAV. In City Hunter: Private Eyes, questo il titolo del lungometraggio, l’inossidabile detective Ryo Saeba e la sua assistente Kaori dovranno aiutare una modella. Ryo è un buon detective ma ha un debole per le donne: uno dei compiti più iconici di Kaori è riportare alla realtà il suo datore di lavoro, rispedendo a terra le sue aspettative e la sua faccia con un martello dotato di pesaggio (100 t è scritto sulla testa dell’attrezzo, come si può vedere dal trailer, ma a volte arriva fino a 250 tonnellate). Kaori ha un debole per Ryo ed è ricambiata, anche se il detective è restio ad ammettere i suoi sentimenti per proteggere la ragazza.

In questa nuova avventura il duo si troverà a risolvere il caso di una modella minacciata da persone sconosciute a causa di una non ben specificata “chiave” in suo possesso. Le forze in campo interessate alla chiave sono molteplici ed il suo possesso consentirebbe il controllo della città: riusciranno Ryo e Kaori a garantire la sicurezza di Ai?

Dall’uscita in Giappone l’8 febbraio, il film ha incassato la bellezza di 1 miliardo e mezzo di yen (circa 12 milioni di euro) ed è diretto da Kenji Kodama, già regista di due serie animate. L’ultimo OAV, non considerando gli special televisivi usciti in Italia in forma di VHS e DVD, ovvero City Hunter Special: Un complotto da un milione di dollari, è uscito nei cinema giapponesi nel 1990.

City Hunter: Private Eyes sarà distribuito nei cinema da Nexo Digital il 2, 3 e 4 settembre.

Tags

Francesco Briola

Videogiocatore di vecchia data, estimatore di serie d'animazione e film, divoratore di documentari. Parafrasando Sin City, "ha avuto la sfortuna di nascere nel secolo sbagliato": per lui le automobili sono carrozze senza cavalli e sostiene che una spada sia mille volte più affascinante di una qualunque arma da fuoco. Schivo e riservato, è ancora a disagio nel rileggere queste tre righe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker