Fantastici 4 MCU kevin feige marvel studios registi

Come fanno i Marvel Studios a scegliere i propri registi?

1 min


I Marvel Studios hanno dato spesso grande risalto ai registi che curano i film della saga. Molte volte sono diventati delle vere e proprie icone, note agli appassionati del franchise e pronti a rivelare in interviste o sui social nuove informazioni sui progetti a cui stanno lavorando. Da James Gunn a Taika Waititi, passando per Ryan Coogler e Scott Derrickson, gli esempi sono molti. Ma come funziona il processo di selezione per questi ruoli così importanti?

Kevin Feige svela come i Marvel Studios scelgono i propri registi

Proprio di questo ha parlato Kevin Feige, in una recente apparizione alla New York Film Academy. Il Presidente dei Marvel Studios ha raccontato che tutto parte da un progetto che coglie l’attenzione della casa di produzione. Da lì ci sono tante fasi successive, in cui si discute delle possibilità. Piano piano si costruisce un progetto insieme, per arrivare al prodotto finale. Ecco che cosa ha raccontato il produttore:

Il criterio di solito si riassume in due punti principali. Fai qualcosa che ti faccia comparire sul nostro radar e non deve essere per forza un grande film gigante. Può essere uno show intelligente, come nel caso dei Russo; può essere un film più piccolo, nel caso di Cop Car che Jon Watts, che ha fatto i film di Spidey per noi, ha diretto; oppure The Rider, che Chloé Zhao, che sta facendo Gli Eterni, ha diretto. Fai qualcosa che mostri il potenziale di ciò che sai fare.

Poi abbiamo un sacco di incontri e vediamo se siamo allineati creativamente, vediamo se questa persona è qualcuno con cui possiamo passare ogni giorno per i successivi tre anni, che è importante. Ma tutto in realtà si restringe a fai qualcosa che lasci il segno, a prescindere dalle dimensioni, e che sappia mostrare quando puoi essere intelligente. Alla fine è questo che conta per noi“.


Like it? Share with your friends!

Condividi la tua reazione

Amore Amore
8
Amore
Confusione Confusione
8
Confusione
Felicità Felicità
1
Felicità
Paura Paura
1
Paura
Rabbia Rabbia
3
Rabbia
Tristezza Tristezza
6
Tristezza
Wow Wow
5
Wow
WTF WTF
1
WTF

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mattia Chiappani

author-publish-post-icon
Ama il cinema in ogni sua forma e cova in segreto il sogno di vincere un Premio Oscar per la Miglior Sceneggiatura. Nel frattempo assaggia ogni pietanza disponibile sulla grande tavolata dell'intrattenimento dalle serie TV ai fumetti, passando per musica e libri. Un riflesso condizionato lo porta a scattare un selfie ogni volta che ha una fotocamera per le mani. Gli scienziati stanno ancora cercando una spiegazione a questo fenomeno.
                   Vuoi rimanere sempre aggiornato?

            Iscriviti alla nostra                    Newsletter!

                                   Tranquillo, ti disturberemo solo
                                     una volta al mese...per ora! 👹
Mi iscrivo!
close-link
        






      





 
















 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link