fbpx
IntrattenimentoScienza e Tecnologia

Comics&Science a Lucca Comics 2019: tutti gli appuntamenti

Pronti a celebrare i 150 anni della tavola periodica

Anche quest’anno Comics&Science torna a Lucca Comics, con un programma ricco di eventi ed un nuovo fumetto per la sua collana. Dopo aver parlato di evoluzione stellare nell’ultimo numero, stavolta l’accento si sposta sulla chimica. Infatti, per celebrare il 150simo anniversario della tavola periodica degli elementi di Mendeleev, il progetto di CNR Edizioni e Symmaceo presenterà a Lucca il suo nuovo volume “Comics&Science: The Periodic Issue”, contenente la storia “L’accademia del professor M per elementi dotati”, scritta da Giovanni Eccher e disegnata da Sergio Ponchione.

Comics&Science: The Periodic Issue

150 anni fa Dmitrij Ivanovic Mendeleev propose la tavola periodica degli elementi, un sistema di catalogazione rivoluzionario per le sue capacità predittive e ancora oggi utilizzato dai chimici di tutto il mondo. Per celebrare questo anniversario, Comics&Science, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Chimiche e Tecnologie dei Materiali del CNR, il CNR-ICCOM (Istituto di Chimica dei Composti OrganoMetallici) e la SCI (Società Chimica Italiana), ha realizzato “The Periodic Issue”, dedicato a questo importante strumento di conoscenza.

Comics&Science Lucca Comics 2019 The Periodic Issue 2

Il fulcro di questo volume è, come sempre, una storia a fumetti, questa volta affidata a Giovanni Eccher (sceneggiatura) e Sergio Ponchione (disegni). “L’accademia del professor M per elementi dotati” – una scuola per giovani talenti, personificazioni degli elementi chimici, vede arrivare un giorno Tecnezio, il primo elemento ‘artificiale’. All’interno del racconto, vari nomi illustri della chimica, dallo stesso Mendeleev a Emilio Segrè a Marie Curie, partecipano alla vita dell’Accademia in un universo narrativo atemporale dove i fatti – anche tragici – della nostra storia si riflettono puntualmente.

Come sempre, in maniera complementare al fumetto, troviamo un’intervista agli autori e diversi articoli di approfondimento firmati da ricercatori e divulgatori, come Dario Bressanini. Tra i contributi, un approfondimento biografico sulla vita di Mendeleev, curato dalla noi di Orgoglio Nerd, e una chiusura comica ad opera del team de La Scienza Coatta.

Comics&Science a Lucca Comics 2019

Di seguito, ecco il calendario degli eventi Comics&Science per Lucca Comics&Games 2019:

Le cose portate dall’acqua”

Comics&Science Lucca Comics 2019 The Leonardo Issue30 ottobre, ore 17:00, [Si6] Auditorium Fondazione Banca del Monte di Lucca; Piazza S. Martino 7
L’acqua, elemento così fondamentale per la vita, è alla base della storia di Milano e di molti studi di Leonardo Da Vinci. A partire da questi tre elementi nasce la storia a fumetti Le cose portate dall’acqua, scritta da Giovanni Eccher e disegnata da Giuseppe Palumbo. Su ispirazione di MM Spa , la multiutility di Milano che gestisce le risorse idriche della città, che ha espressamente scelto Comics&Science come formato privilegiato di comunicazione della cultura dell’acqua con la cittadinanza nasce Comics&Science – The Leonardo Issue.

I partecipanti all’incontro riceveranno, fino ad esaurimento, una copia omaggio di “Comics&Science: The Leonardo Issue”, edizione fuori commercio non altrimenti disponibile alla vendita.

Ospiti: Giovanni Eccher, Giuseppe Palumbo, Luca Montani, Francesco Memo. Moderano Andrea Plazzi e Roberto Natalini.

Perché il Supercalcolo a fumetti?”

31 ottobre, ore 12:00, [Si6] Auditorium Fondazione Banca del Monte di Lucca; Piazza S. Martino 7
Il CECAM (“Centro Europeo per il Calcolo Atomico e Molecolare”) ha sede a Losanna ed è un consorzio di istituti e centri di ricerca europei. E ha deciso di usare il fumetto per parlare dei suoi progetti, in stile Comics&Science. Per CECAM Giovanni Eccher (sceneggiatura) e Sergio Ponchione (disegni) spiegano – a modo loro – cosa vuole dire “simulazione” nel contesto di un grande progetto di ricerca. Ospiti: Sergio Ponchione, Giovanni Eccher, Sara Bonella. Moderano Roberto Natalini e Andrea Plazzi.
In apertura e chiusura dell’incontro: TG LERCIO Speciale Scienza, in collaborazione con Lercio.it

The Periodic Issue (150 anni di tavola periodica)
Comics&Science Lucca Comics 2019 The Periodic Issue 1

31 ottobre, ore 15:00, [Si6] Auditorium Fondazione Banca del Monte di Lucca; Piazza S. Martino 7
150 anni fa Mendeleev creò la Tavola Periodica, il sistema di organizzazione degli elementi ancora oggi utilizzato e alla base della chimica moderna. La posizione di ogni elemento ne determina le caratteristiche, le interazioni… e i poteri. Nel nuovo numero di Comics&Science, Giovanni Eccher (sceneggiatura) e Sergio Ponchione (disegni) ci spiegano – supereroi alla mano – come funziona “L’accademia del professor M per elementi dotati”.

Ospiti: Sergio Ponchione, Giovanni Eccher, Andrea Ienco. Moderano Roberto Natalini e Andrea Plazzi.

In apertura e chiusura dell’incontro: TG LERCIO Speciale Scienza, in collaborazione con Lercio.it

Speciale Normale: Gli anni di Pandora

Comics&Science Lucca Comics 2019 Speciale Normale1 novembre, ore 17:00, [Si7] Auditorium San Girolamo
La Scuola Normale Superiore di Pisa è un’eccellenza italiana nel campo della formazione, ai massimi livelli. E ha voluto espressamente raccontarsi attraverso i fumetti e lo stile dissacratorio di Leo Ortolani. Il volume “Speciale Normale: gli anni di Pandora” ripercorre la storia e l’importanza di questo istituto, aprendo le porte all’alma mater di alcune delle più grandi menti italiane di sempre (oltre a quella di Leo Ortolani).

Ospiti: Leo Ortolani, Luigi Ambrosio (direttore della Normale). Moderano Roberto Natalini e Andrea Plazzi.

In apertura e chiusura dell’incontro: TG LERCIO Speciale Scienza, in collaborazione con Lercio.it

La fanciulla e il drago

Comics&Science The Stellar Issue02 novembre, ore 17:00, [Si6] Auditorium Fondazione Banca del Monte di Lucca; Piazza S. Martino 7
Cos’hanno in comune i draghi e le stelle? Licia Troisi, autrice fantasy internazionale e astrofisica di formazione, ce lo racconta nella storia che ha scritto per Comics&Science. Un “fantasy astrofisico” che grazie a Carmine Di Giandomenico (storyboards), Alessandro Micelli (disegni) e Leo Colapietro (colori) prende le forme spettacolari di una vicenda di proporzioni – letteralmente – cosmiche.

Ospiti: Licia Troisi, Carmine Di Giandomenico. Moderano Roberto Natalini e Andrea Plazzi

In apertura e chiusura dell’incontro: : TG LERCIO Speciale Scienza, in collaborazione con Lercio.it

Matematica Papera

03 novembre, ore 12, [Si6] Auditorium Fondazione Banca del Monte di Lucca; Piazza S. Martino 7
In occasione di Lucca Comics & Games, Topolino pubblica “Zio Paperone e il cavatappi quadrimensionale”. La storia, scritta da Roberto Natalini e Francesco Artibani e disegnata da Paolo Mottura, ha avuto un consulente eccezionale: Alessio Figalli, matematico vincitore della Medaglia Fields 2018.
Ospiti: Paolo Mottura, Davide Catenacci, Marco Lupoi. Moderano Andrea Plazzi e Roberto Natalini.

I firmacopie degli autori di Comics&Science

Oltre agli eventi sul palco, gli ospiti dell’edizione 2019 di Lucca Comics&Games potranno incontrare gli autori Comics&Science per una dedica sulla propria copia. I firmacopie si terranno allo stand Lucca Comics Official (NAP295, Padiglione Piazza Napoleone), dove saranno anche disponibili in vendita tutti i volumi della collana Comics&Science. Dureranno circa un’ora e seguiranno il seguente calendario:

  • Davide La Rosa: mercoledì 30 ottobre, ore 10:00
  • Giuseppe Palumbo: mercoledì 30 ottobre, ore 16:00
  • Sergio Ponchione: giovedì 31 ottobre, ore 11:00 e ore 16:00
  • Giovanni Eccher: giovedì 31 ottobre, ore 11:00
  • Tuono Pettinato: venerdì 1° novembre, ore 11:00
  • Gabriele Peddes: venerdì 1° novembre, ore 16:00
  • Licia Troisi e Carmine Di Giandomenico: sabato 2 novembre, ore 18:00

Ci vediamo a Lucca!

Tags

Giovanni Natalini

Chi mi conosce mi definisce come una persona 'entusiasta' e 'appassionata': scienza, tecnologia, ma anche fumetti, podcast, meme, Youtube e videogiochi. A tempo perso, sto finendo una laurea magistrale in Ingegneria Elettronica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker