IntrattenimentoScienza e Tecnologia

“Comics&Science – The Stellar Issue”: Licia Troisi racconta l’astrofisica a fumetti

Nel nuovo volume di Comics&Science, fantasy e fantascienza si incontrano per parlare di stelle e supereroine

Dopo l’albo dedicato alla fisica della materia con un fumetto di Zerocalcare, Comics&Science, il progetto di divulgazione scientifica a fumetti del CNR, torna con un nuovo numero dedicato all’astronomia e all’astrofisica. Chiamato “Comics&Science – The Stellar Issue“, il volume nasce dalla collaborazione con l’autrice fantasy e laureata in astrofisica Licia Troisi, e sarà presentato ad aprile al National Geographic Festival delle Scienze, a Roma.

Comics&Science – The Stellar Issue

Comics&Science 2019 001 The Stellar Issue copertina

Protagonista del nuovo numero è il fumetto inedito “La fanciulla e il drago“, scritto dalla stessa Licia Troisi e realizzato da Carmine di Giandomenico (storyboard), Alessandro Micelli (disegni) e Leo Colapietro (colori). La storia parlerà, unendo fantasy, fantascienzasupereroi(ne), della nascita di una nana bianca e della battaglia per salvare un’intera civiltà.

A completare il numero sono i contributi fumettistici di Mario Natangelo, Davide La Rosa Walter Leoni, insieme ad un’intervista agli autori e a vari articoli divulgativi volti ad approfondire la scienza dietro la storia. Tra i vari editoriali sarà presente anche un pezzo di Orgoglio Nerd, firmato da Giada Rossi ed incentrato sul difficile ma straordinario lavoro degli astrofisici, e l’edicola di Lercio.it.

Il nuovo albo sarà presentato giovedì 11 aprile, in occasione del National Geographic Festival delle Scienze di Roma, in un incontro con Licia Troisi, Alessandro Micelli, Guido “Silver” Silvestri (padre di Lupo Alberto e già autore Comics&Science), Amedeo Balbi (astrofisico e divulgatore), Roberto NataliniAndrea Plazzi (fondatori del progetto Comics&Science) e Marco Cattaneo (direttore di Le Scienze e di National Geographic Italia; moderatore). A seguito dell’incontro si terrà inoltre un firmacopie con gli autori presso il bookshop Notebook dell’auditorium.

L’evento è gratuito, ma per parteciparvi è necessario registrarsi attraverso Ticketone.it. Maggiori informazioni sull’incontro ed il festival disponibili sul sito ufficiale. Ci vediamo a Roma!

Tags

Giovanni Natalini

Fin da piccolo amante di scienza, tecnologia e fumetto, studente magistrale di Ingegneria Elettronica e fruitore nel (poco) tempo libero di serie tv, Youtube e videogiochi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker