La Sony Pictures ha annunciato ufficialmente che il nuovo capitolo della serie di Men In Black si intitolerà Men In Black: International. A conferma del titolo, la casa cinematografica ha anche rilasciato l’immagine promozionale di quello che sarà il nuovo logo del film.

men in black

Questo quarto capitolo sarà, in realtà, un reboot della famosa serie fra azione, commedia e fantascienza, che vedrà come protagonisti nei panni degli agenti speciali Chris Hemsworth e Tessa Thompson, che interpreteranno rispettivamente l’Agente H e l’Agente M. È trapelata anche la partecipazione di Liam Neeson al progetto, che si dice svolgerà il ruolo dell’agente che comanderà la sezione di Londra, nuova ambientazione che verrà esplorata in questo capitolo.

In Men In Black: International non vedremo tornare i volti storici del franchise, ovvero Will Smith e Tommy Lee Jones, ma si tratterà di un approccio diverso a questa amata serie, con l’idea di un ensamble movie, ovvero di una storia più concentrata su un gruppo di personaggi che su una singola coppia. Oltre a Hemsworth e Thompson, infatti, nel cast saranno presenti anche Rebecca Ferguson nei panni del villain, Rafe Spall e il comico Kumail Nanjiani, a conferma del tono di action-comedy verso cui la produzione si è mossa. L’unico grande ritorno dai film precedenti sarà quello di Emma Thompson, che vestirà nuovamente i panni dell’Agente O.

Men In Black: International uscirà nei cinema statunitensi il 14 giugno 2019.


Like it? Share with your friends!

Condividi la tua reazione

Amore Amore
0
Amore
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Paura Paura
0
Paura
Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sara Cosentino

author-publish-post-icon
Laureata in Lingue, ora studio Editoria. Orgogliosa Corvonero, se non sto leggendo un libro sto guardando una serie tv (quasi di sicuro The Office per l'ennesima volta) o ascoltando improbabile musica metal. Mi vesto solo di nero, ma adoro le cose carine e i capelli viola sono la prova che, in realtà, sono la ragazza magica di uno shōjo - o, più probabilmente, una strega.