Creed 3 inizia lo sviluppo: scelto lo sceneggiatore

1 min


La scelta di uno scrittore per la sceneggiatura di Creed 3 conferma il ritorno di Michael B. Jordan sul ring. La storia sarà incentrata naturalmente ancora su Adonis Creed, ma i dettagli della trama non sono ancora stati svelati. Ciò che sappiamo è che per la sceneggiatura è stato scelto Zach Baylin, ora dunque si attende lo sviluppo della storia. Inoltre non si conosce ancora chi dirigerà la pellicola anche se mesi fa si parlava di una possibile sedia di regia per lo stesso Jordan. Il produttore Irwin Winkler aveva infatti dichiarato: “Ho promesso a Michael B. Jordan che avrebbe avuto la sua possibilità di dirigere Creed 3”. Per poi aggiungere: “Un anno fa parlando con lui gli ho offerto l’opportunità non solo di esserne il protagonista, ma anche di dirigerlo”.

Nel cast del film ritornerà anche Tessa Thompson che ha il ruolo di Bianca. Creed – Nato per combattere (2015) fu scritto e diretto da Ryan Coogler e fu premiato con 173 milioni ai botteghini. Nel primo weekend di programmazione nei cinema italiani, il film chiude al terzo posto con 2,6 milioni di euro. Anche nel secondo weekend il film mantiene la terza posizione, arrivando ad un totale di 4,4 milioni di euro. L’incasso totale in Italia è stato di 5.486.164 euro Creed II (2018) fu diretto da Steven Caple Jr. e superò il primo capitolo incassando ben 214 milioni in tutto il mondo. Si tratta del primo film della serie di Rocky ad essere distribuito nelle sale cinematografiche cinesi.

Per Creed 3 si prevedono tempi di lavorazione lunghi

Il terzo capitolo della saga non ha ancora una data d’inizio per le riprese, ma i tempi di lavorazione potrebbero essere non molto brevi. Jordan ad oggi è già scritturato per un film, ancora senza titolo, di David O. Russell e per A Journal for Jordan diretto da Denzel Washington per la Sony.


Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"
        






      





 
















 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link