fbpx
Intrattenimento

Deadly Class: Syfy cancella la serie dei fratelli Russo

La notizia è ufficiale ma ci sarebbe un'ultima speranza...

Syfy ha ufficialmente cancellato Deadly Class, la serie prodotta dai fratelli Russo che prende spunto dall’omonimo fumetto di Rick Remender e Wesley Craig. La scelta è stata fatta causa ascolti non molto positivi. Nonostante questa batosta, la Sony Pictures Television proverà a vendere il franchise ad altre emittenti. La speranza c’è ma non è affatto scontato che altre emittenti siano pronte a scommettere sul prodotto. La notizia ha sicuramente spiazzato Remender che, da dichiarazioni rilasciate di recente, sembrava proiettato verso la seconda stagione.

Queste le parole dell’autore su Deadly Class: “Avremo una seconda stagione. È uno dei migliori show in televisione. È troppo bello. Se l’universo cospira contro una seconda stagione, allora se ne vada a f*****o”. Per Remember tutti credevano nel progetto: “Tutto ciò che so è che tutte le persone coinvolte nella sua realizzazione, dalla fase di scrittura alla recitazione alla crew alla post-produzione fino al missaggio sonoro, tutti hanno appassionatamente dato così tanto che siamo diventati una famiglia”.

deadly class

Ricordiamo che Deadly Class è basato sulle vicende di un adolescente che entra in una scuola privata per assassini e figli di famiglie criminali di tutto il mondo. Ambientato negli anni ’80, il fumetto fa luce sulla violenza e le incertezze del periodo adolescenziale in una storia tragica ma allo stesso tempo avvincente. Nel cast Benedict Wong, Benjamin Wadsworth, Lana Condor, Maria Gabriela de Faria, Luke Tennie, Liam James e Michel Duval. Non è servito quindi il tentativo, tramite Twitter, di Taylor Hickson che aveva incitato i fan a firmare la petizione per salvare Deadly Class. Tuttavia, il cast continua a cercare un network che accolga la serie per una seconda stagione.

Fonte
https://www.hollywoodreporter.com
Tags

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker