doctor who speciale natale girato 2020

Doctor Who: ci vorrà ancora un po’ per la stagione 13
Chris Chibnall ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla nuova stagione

1 min


Nella prima parte del mese di novembre è stato riferito che Doctor Who era tornato davanti alle telecamere e stava girando la tredicesima stagione, anche se per un numero di episodi minore rispetto al consueto. Cosa che porterebbe a credere che la stagione potrebbe concludersi in minor tempo, peccato che lo showrunner Chris Chibnall non sia di questo avviso. Nel corso di una nuova intervista, ha scherzato sulla questione,  dichiarando di avere “un’idea” di quando la serie tornerà, ma che qualsiasi dettaglio sarebbe stato svelato in una conferenza alla BBC. “Stiamo filmando mentre parliamo”, ha detto Chibnall a EW. “Abbiamo molti nuovi personaggi, nuovi mostri, alcuni vecchi che tornano. Mancano solo poche settimane. Ovviamente dobbiamo lavorare in un modo molto diverso, secondo i protocolli COVID”.

Le parole di Chris Chibnall

Chris Chibnall ha poi aggiunto: “Quindi, non è senza le sue sfide, ma ogni serie di Doctor Who ha avuto le sue sfide. Al momento, tutti sorridono e quello che abbiamo ottenuto finora è davvero elettrizzante”. Nella sua dichiarazione rilasciata in precedenza sulla nuova stagione, Chibnall ha notato i protocolli “rigorosi” messi in atto per la serie mentre tentano di filmare durante la pandemia di coronavirus COVID-19 in corso. Tutto ciò li costringerà a filmare ogni episodio più a lungo di quanto non lo sia. “State tranquilli, l’ambizione, l’umorismo, il divertimento e le paure che vi aspettate da Doctor Who saranno ancora saldamente al loro posto”, ha detto Chibnall a novembre. “Per tutti nel mondo, questo è un periodo impegnativo, ma il Dottore non si sottrae mai a una sfida!”

In seguito Chris Chibnall ha annunciato un nuovo ingresso nel cast. Queste le sue parole: “È tempo per il prossimo capitolo di Doctor Who, e inizia con un uomo di nome Dan“. Infine: “Oh, abbiamo dovuto mantenere questo segreto per molto, molto tempo. Le nostre discussioni sono iniziate con John anche prima della pandemia. Il personaggio di Dan è stato creato per lui, ed è una gioia averlo a bordo del TARDIS.” Il nuovo ingresso è quello di John Bishop.

No products found.


Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"