Emmy 2020 Vincitori

Emmy 2020: tutti i vincitori
Zendaya la più giovane vincitrice come miglior attrice protagonista

1 min


Allo Staples Center di Los Angeles sono stati annunciati i vincitori degli Emmy 2020.
Tanti i momenti salienti della serata. “Schitt’s Creek” ha battuto un record grazie ai sette premi Primetime e nove Emmy in totale nelle categorie commedia. Mentre “Succession” ha portato a casa cinque premi, tra cui la migliore serie drammatica. Catherine O’Hara ha vinto il suo primo Emmy come attrice per il ruolo di Moira Rose in “Schitt’s Creek”. Tyler Perry ha accettato il Governors Award, che riconosce i risultati “straordinari” o “cumulativi”, e ha tenuto un discorso sincero che ha legato una storia su sua nonna alle esperienze dei neri americani.

Zendaya ha fatto la storia diventando la più giovane vincitrice come migliore attrice protagonista in un dramma per il suo ruolo in “Euphoria“. Diversi vincitori hanno implorato gli spettatori di votare. Altri hanno rilasciato dichiarazioni sulla giustizia razziale durante i discorsi. Jimmy Kimmel ha ospitato uno Staples Center quasi vuoto mentre i candidati si sintonizzavano da tutto il mondo. Una pubblicità con Billy Porter, Lin-Manuel Miranda e altri invitava Hollywood a diventare più inclusiva. “Siamo più di una macchia di colore sulla tua tela bianca”, ha detto Porter. Di seguito è riportato un elenco dei principali vincitori degli Emmy 2020. Ulteriori vincitori possono essere trovati su emmys.com.

Tutti i vincitori

Miglior commedia

“Schitt’s Creek” (Pop)

Miglior dramma

“Succession” (HBO)

Miglior serie limitata

“Watchmen” (HBO)

Miglior attrice in una commedia

Catherine O’Hara, “Schitt’s Creek”

Miglior attore, miniserie o film TV

Mark Ruffalo, “I Know This Much Is True”

Attrice non protagonista in una commedia

Annie Murphy, “Schitt’s Creek”

Attore non protagonista in una commedia

Daniel Levy, “Schitt’s Creek”

Attrice non protagonista in una serie drammatica

Julia Garner, “Ozark”

Attore non protagonista in una serie drammatica

Billy Crudup, “The Morning Show”

Attrice non protagonista, miniserie o film

Uzo Aduba, “Mrs. America”

Attore non protagonista, miniserie o film

Yahya Abdul-Mateen II, “Watchmen”

Film per la televisione

“Bad Education” (HBO)

 Variety Sketch Series

“Saturday Night Live” (NBC)

 


Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"
        






      





 
















 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link