fbpx
Intrattenimento

Family Guy e American Dad non saranno disponibili su Disney+

Ci saranno invece I Simpson

Family Guy (I Griffin) e American Dad non saranno disponibili sulla piattaforma Disney+. L’annuncio arriva da Bob Iger, CEO della Disney, che non lascia alcun dubbio sulla scelta. Nel corso di un’intervista infatti sono state chieste notizie a riguardo e la risposta di Iger è stato un semplice “no”. Gli episodi de I Griffin e American Dad sono attualmente disponibili sulla piattoforma streaming Hulu di proprietà della Disney e probabilmente rimarranno lì. La lineup dell’attuale Fox Animation non sarà quindi presente del tutto sulla nuova piattaforma.

Rimane invece la conferma de I Simpson. Le trenta stagioni della serie creata da Matt Groening, che sono entrate nella famiglia Disney dopo l’acquisizione della Fox, saranno disponibili fin da subito. La piattaforma streaming Disney+ debutterà negli Stati Uniti il prossimo il 12 novembre, mentre in Europa Occidentale la piattaforma arriverà nella prima metà del 2020. Nel pacchetto troveremo una libreria provvista dei grandi classici e nuovi contenuti di brand come Marvel, Star Wars e I Simpson. In America il prezzo sarà di 6.99 dollari al mese o 69.99 dollari all’anno.

Ricordiamo anche che la serie realizzate dai Marvel Studios per la piattaforma di streaming Disney Plus avranno a loro disposizione budget compresi tra i 100 e i 150 milioni di dollari, in linea con il budget tipico di un film Marvel. Le serie live-action del Marvel Studios per Disney Plus già annunciate e in arrivo nei prossimi anni sono al momento le seguenti: Loki, WandaVision, The Falcon and The winter Soldier, Hawkeye, She-Hulk, Moon Knight e Ms. Marvel. Grande attesa anche in Italia per il lancio del servizio.

Fonte
https://comicbook.com
Tags

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker