fbpx
Intrattenimento

Game of Thrones: neanche George R.R. Martin conosce il finale

Nemmeno l'autore della saga da cui è tratta la serie ha un'idea precisa di come si concluderà.

Passo dopo passo ci stiamo avvicinando all’arrivo della stagione 8 di Game of Thrones. Il debutto televisivo del primo episodio è fissato per il 14 aprile e i fan sono più in attesa che mai. È passato infatti più di un anno e mezzo dall’ultima visita a Westeros e gli appassionati sono ansiosi di tornare (per l’ultima volta, ricordiamolo) nel mondo fantasy creato da George R.R. Martin. Che, a quanto pare, non sa come si concluderanno le vicende, almeno non nello specifico.

George R.R. Martin non ha letto i copioni della stagione 8 di Game of Thrones

In una recente intervista l’autore di A Song of Ice and Fire, saga letteraria da cui è tratta Game of Thrones, ha infatti rivelato di non essere a conoscenza di ciò che succederà negli ultimi episodi dello show. A impedirglielo principalmente i suoi impegni letterari. La scrittura del sesto attesissimo titolo della serie di libri Winds of Winter lo ha tenuto occupato e per questo motivo non ha potuto rimanere aggiornato sugli ultimi sviluppi.

Queste le dichiarazioni di George R.R. Martin:

Non ho letto gli script e non sono riuscito ad andare a visitare il set, poiché stavo lavorando a Winds. So un po’ di cose, però per tanti personaggi minori [David Benioff e D.B. Weiss, autori della serie] seguiranno una strada tutta loro. E, ovviamente, mi hanno superato diversi anni fa. Potrebbero esserci discrepanze importanti“.

Come sottolineato da Martin stesso infatti, la serie TV ha da lungo superato gli eventi narrati dai libri. Inoltre, lungo il corso delle puntate sono state introdotte diverse differenze rispetto all’opera originale. Nonostante George R.R. Martin avesse in passato rivelato agli autori dello show il suo progetto a lungo termine per la saga quindi, è possibile che la serie si concluda in maniera molto differente rispetto ai libri.

E voi? Avete già un’idea di come potrebbe concludersi la stagione 8, nonché l’ultima, di Game of Thrones?

Via
CBM
Tags

Mattia Chiappani

Ama il cinema in ogni sua forma e cova in segreto il sogno di vincere un Premio Oscar per la Miglior Sceneggiatura. Nel frattempo assaggia ogni pietanza disponibile sulla grande tavolata dell'intrattenimento dalle serie TV ai fumetti, passando per musica e libri. Un riflesso condizionato lo porta a scattare un selfie ogni volta che ha una fotocamera per le mani. Gli scienziati stanno ancora cercando una spiegazione a questo fenomeno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker