fbpx
Intrattenimento

Game of Thrones 8, “The Bells” è il peggior episodio di sempre: parola di Rotten Tomatoes!

Il quinto episodio dell'ottava stagione palesa un forte calo della serie

L’ottava stagione di Game of Thrones fa discutere e non convince. Sono tante le critiche scatenate dagli ultimi episodi andati in onda, ritenuti in generale frettolosi e talvolta sconnessi, con una sceneggiatura non all’altezza di quella alla quale siamo stati abituati. Il picco di questo calo è stato però registrato dal quinto episodio di Game of Thrones 8, dal titolo “The Bells“. Le critiche sollevatesi dopo la visione del drastico cambiamento di Daenerys Targaryen e della morte affrettata di alcuni dei maggiori protagonisti dello show hanno reso questo uno dei “peggiori” episodi di sempre secondo il pubblico.

Game of thrones 8x05

Game of Thrones 8 in calo

A confermarlo è anche Rotten Tomatoes – noto sito web che si occupa di recensioni e notizie del mondo del cinema – secondo cui la quinta puntata di Game of Thrones 8, in quanto a indice di gradimento, ha ottenuto il punteggio più basso di sempre. Si parla del 49%, numero mai raggiunto da un episodio della serie targata HBO. Anzi, l’ottava stagione della saga creata da David Benioff e D.B. Weiss è partita con ottimi risultati. Le prime due puntate avevano totalizzato complessivamente un punteggio tra gli 80 e i 90/100. Ma già dal terzo episodio le cose sono cambiate. Terzo e quarto hanno infatti totalizzato un punteggio tra i 50/100, molto più basso rispetto all’esordio.

Game of Thrones 8

D’altronde, le pretese del pubblico per questa ottava stagione di Game of Thrones erano e sono ad oggi molto alte. Eppure, con un solo episodio che ci divide dalla fine, la delusione è tanta. Errori palesi, dimenticanze sul set, scene sconnesse evidenziano la fretta di concludere lo show. Elemento, questo, che non ha affatto giovato alla buona riuscita della serie che, ad oggi, secondo molti telespettatori, non si attesta all’altezza delle aspettative o, comunque, delle stagioni precedenti. Un dato evidenziato in modo palese proprio dall’episodio “The Bells“.

Fonte
https://twitter.com/RottenTomatoes/status/1128045968086056960
Tags

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker