fbpx
Intrattenimento

Game of Thrones: la nuova “Arya Challenge” conquista il web

Un'altra divertente challenge ha fatto impazzire i fans della serie, che si sono calati nei panni della giovane guerriera

Ormai si sa, il web non è mai sazio: di meme, di drama di qualsiasi genere, di dissing improbabili e di tendenze ancora più assurde. E, ovviamente, in questo enorme e confusionario calderone non possono di certo mancare le challenge. Questa volta ad esserne protagonista è la giovane Arya Stark, uno dei personaggi più amati della serie Game of Thrones, che ha fatto appassionare milioni di spettatori in tutto il mondo fin dal primo episodio.

ATTENZIONE! Questo articolo contiene riferimenti spoiler all’ottava stagione della serie. Se ancora non avete visto gli episodi, concludete qui la lettura. Fan avvisato, mezzo salvato!

“Arya Challenge”: il web si riempie di guerrieri

Se siete anche solo degli utenti non troppo esperti di internet avrete di certo sentito parlare di alcune fra le challenge più famose che hanno fatto letteralmente il giro del mondo.
Alcune sono nate con nobili intenti (la Ice Bucket Challenge per esempio, una campagna virale lanciata dalla ASL Association con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla sclerosi laterale amiotrofica), mentre altre ci hanno fatto profondamente dubitare della vivacità intellettiva dei partecipanti (per citarne solo una fra le tante la Tide Pod Challenge, i cui giovani aderenti dovevano mangiare capsule di detersivo per “impressionare” gli amici).
E poi ci sono le challenge che non hanno uno scopo preciso, che non prevedono azioni estreme o potenzialmente pericolose e nascono semplicemente con la voglia di lanciare un trend divertente da condividere con altri appassionati.

È questo il caso della Arya Challenge, che ha preso velocemente piede sul web dopo l’uscita dell’ottava stagione di Game of Thrones. I partecipanti si calano nei panni della giovane guerriera della casata Stark e cercano di emulare le sue gesta durante la battaglia di Grande Inverno.
Le migliaia di video, che invadono i social ogni secondo, durano solo pochi istanti e mostrano i fans nell’atto di replicare l’affascinante trick con il pugnale della giovane che, cercando di salvare il fratello durante la battaglia, riesce ad uccidere il Re della Notte, sconvolgendo così tutti gli avvenimenti successivi.

La parte più divertente di questo materiale (che potete facilmente trovare spulciando l’hashtag #aryachallenge) è la fervente fantasia con cui i partecipanti hanno interpretato la scena, adattandola anche a improbabili situazioni di vita quotidiana e sostituendo il leggendario pugnale con i più insospettabili oggetti. Eccovi qualche esempio, voi sapreste fare di meglio?

 

 

 

Tags

Cristina Martinelli

Goffa, un po' nerd e sempre affamata. Quando schivo i proiettili nei videogiochi mi sposto anche nella vita vera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker