Catelyn Stark - Lady Stoneheart

Game of Thrones: ecco perchè non c’è stata Lady Stoneheart
David Benioff spiega in maniera approfondita il motivo di una decisione che ha deluso i fan

1 min


Trascorso più di un anno dal tanto discusso finale di Game of Thrones, i fan continuano ad avere molti dubbi sulle scelte degli showrunner. Uno su tutti l’assenza di Lady Stoneheart dalla serie. Si tratta del cadavere risorto ed affamato di vendetta di Catelyn Stark che gira per le Terre dei Fiumi con la Fratellanza Senza Vessilli. Il suo obiettivo è giustiziare chiunque sia responsabile del massacro delle Nozze Rosse. Il personaggio ha un ruolo molto importante nei romanzi Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco. La decisione di non far apparire Lady Stoneheart in Game of Thrones è una delle più grandi delusioni per i fan nella serie.

David Benioff spiega le ragioni della scelta

Nel nuovo libro Fire Cannot Kill a Dragon, gli showrunner David Benioff e D.B. Weiss spiegano che c’erano una serie di ragioni per cui hanno scelto di evitare questa la presenza. Un fattore alla base di questa decisione è stato quello di non calpestare i piani di R.R. Martin per Lady Stoneheart nei libri. Benioff ha spiegato: “Una delle ragioni per cui abbiamo deciso di non utilizzare il personaggio è stata il non voler rovinare la sorpresa ai lettori dei libri, poiché aveva a che fare con cose che vi sarebbero successe, e non volevamo fare spoiler parlandone nella serie”.

Il secondo motivo sta nella resurrezione che poteva minare la narrazione. David Benioff spiega: “Sapevamo che ci sarebbe stata la resurrezione di Jon Snow più avanti, e troppe resurrezioni avrebbero diminuito l’impatto della morte dei personaggi. Volevamo conservare le sorprese per quel momento”. Infine la terza ragione riguarda la scena delle Nozze Rosse. “Gli ultimi momenti di Catelyn sono stati incredibili, e Michelle è un’attrice così meravigliosa, che riportarla indietro come uno zombie che non parla nemmeno ci sembrava di farle tutto meno che un favore”, ha concluso  Benioff.

Voi cosa ne pensate di questa decisione? Concordate con gli showrunner?


Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"
        






      





 
















 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link