Jason Reitman, scrittore e regista del nuovo Ghostbusters 3, ha trovato alcuni filmati inediti e piccole scene tagliate riguardanti il primo Ghostbusters del 1984, e vuole assolutamente trovare il modo di utilizzarle nel suo nuovo film.

Ghostbusters 3 potrebbe legarsi ancor di più al primo film

Jason Reitman era intenzionato a supervisionare tutti i filmati che riguardassero il film Ghostbusters del 1984, girato da suo padre Ivan:

‘Nel fare questo film abbiamo trovato qualcosa di straordinario. Siamo andati alla Sony e abbiamo detto “Ci piacerebbe davvero riguardare le riprese originali dei giornalieri del film del 1984, li avete ancora?” e li abbiamo trovati’ spiega reitman al Ghostbusters Fan Fest ‘Erano come una miniera del Kansas, così abbiamo spedito il materiale a Burbank. Ci siamo visti il filmato per ragioni che ancora non possiamo dire, ma lungo la strada abbiamo trovato cose davvero interessanti’

La grande miniera d’oro di cui parla Reitman è una serie di scene non utilizzate nel primo film e una serie di piccole parti tagliate, come quella in cui i Ghostbusters stanno litigando con Walter Peck e il sindaco all’interno del suo ufficio durante la famosa isteria di massa di New York.

Nella scena tagliata Peck accusa gli acchiappafantasmi di frodare la popolazione utilizzando gas nervino per indurre la popolazione a spaventarsi, al che Spengler gli risponde ‘Se avessimo avuto bisogno del gas nervino, ce lo saremmo fatto da noi’. Alla vista di questo filmato Reitman chiese al padre ‘Ok, prima domanda: come mai non hai messo la battuta sul gas nervino nel film? È fantastica’.

Per ora la data d’uscita prevista per Ghostbusters 3 è il 10 luglio 2020. un collegamento così netto con il film del 1984 può solo portare ancor più interesse per i fanatici dei Ghostbusters, aumentando le possibilità di buona riuscita di un film che Jason Reitman ha definito ‘una lettera d’amore al film originale’.


Like it? Share with your friends!

What's Your Reaction?

Amore Amore
0
Amore
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Paura Paura
0
Paura
Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enrico Natalini

author-publish-post-icon
il suo DNA è composto al 100% di cultura trash e underground. Che siano libri, film, fumetti, serie tv, spettacoli teatrali, mostre o televendite è un segugio per tutte quelle chicche che sopravvivono all'insaputa del mainstream. Di lui dicono che è come un cartone animato, non ha capito bene se sia un complimento o meno, ma a lui piace.