fbpx
Intrattenimento

Ghostbusters: annunciata la nuova protagonista

Dopo l’infelice parentesi del remake al femminile del 2016, Ghostbusters sta tornando alla ribalta dopo l’annuncio e il trailer del terzo capitolo rilasciati questo gennaio. Il regista Jason Reitman, figlio di Ivan Reitman (regista del classico degli anni ’80), ha recentemente pubblicato su Twitter il volto della nuova protagonista: McKenna Grace.

Da Captain Marvel a Ghostbusters

Ghostbusters Mckenna Grace

Abbiamo già potuto ammirare l’attrice dodicenne nei panni di una piccola Carol Danvers in Captain Marvel, e in una giovane Sabrina in Le terrificanti avventure di Sabrina. Continua a formarsi il nucleo famigliare che sarà protagonista del nuovo film: sono infatti già stati annunciati nel cast Finn Wolfhard (Stranger Things) e Carrie Coon (The Leftovers). Non è ancora chiaro però se nel sequel rivedremo anche gli attori dei film anni ’80 che tanto ci hanno emozionato; con un ritorno quindi degli amatissimi Bill Murray, Dan Aykroyd ed Earnest Hudson. Ovviamente non potrà esserci lo compianto Harold Ramis. Secondo le previsioni la pellicola, sceneggiata da Gil Kenan insieme al regista, dovrebbe concentrarsi su un gruppo di quattro ragazzi, cavalcando l’onda del grande successo di Stranger Things.

Questo terzo capitolo, ancora senza un titolo ufficiale, dovrebbe riagganciarsi dove il secondo ci aveva lasciato. Non verrà quindi considerato il lungometraggio tutto al femminile del 2016, essendo ambientato in un universo alternativo. Le riprese dovrebbero iniziare nel corso della prossima estate, per un’uscita prevista per il 2020 (probabilmente nel periodo tra la primavera e l’estate).

Ghostbusters è un film del 1984 diretto da Ivan Reitman, con protagonisti un gruppo di attori protagonisti dalla famosa trasmissione televisiva Saturday Night Live. Il secondo capitolo del 1989 venne diretto sempre dallo stesso Reitman. La serie segue le vicende, in chiave comica, di quattro newyorkesi diventati famosi cacciatori di fantasmi.

Voi cosa ne pensate di questo annuncio? Siete fan del franchise? Temete che possa essere un altro flop come quello del 2016? Fatecelo sapere come sempre qui sotto nei commenti.

Tags

Andrea Secchieri

Un insieme confuso di idee nerdistiche strampalate, appassionato di videogames, anime, cartoons, film, serie tv, fumetti e chi più ne ha più ne metta. Ogni tanto prova anche a scrivere qualcosa di serio e a fare l'informatico di professione. Tra le due cose la seconda gli riesce sicuramente meglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker