Gipi

Gipi pubblica le prime pagine del suo prossimo lavoro
Il fumettista stuzzica i tantissimi fan attraverso Instagram

1 min


Gianni Pacinotti, meglio conosciuto come Gipi, ha pubblicato le prime pagine del suo prossimo lavoro su Instagram. Il post in questione è stato accompagnato dalla seguente didascalia: “Festeggiamo con le prime due pagine della storia nuova con testi momentaneamente in italiano”. E ancora: “Nella versione finale gli americani parleranno in americano, gli italiani in italiano quando parleranno tra loro e in pessimo inglese quando cercheranno di comunicare con gli americani”. Ma: “I siciliani invece parleranno sempre in siciliano strettissimo. I navajo parleranno in navajo. Tanto lavoro per traduttrici e traduttori”. Infine: “E tanto lavoro per me, perché questa storia richiede un disegno più accurato del solito”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da GIPI Gianni Pacinotti (@gipigianni)

Tanti i riconoscimenti per Gipi

La vicenda è ambienta nel far west, ma al momento l’autore non ha svelato dettagli oltre ad alcuni disegni preparatori e i vari studi dei personaggi e delle ambientazioni. Ricordiamo che il fumettista Gipi ha avuto riconoscimenti internazionali come il premio Goscinny e quello per il miglior fumetto al Festival d’Angoulême con Appunti per una storia di guerra.

Ricordiamo alcuni lavori recenti dell’autore negli scorsi anni. Nel 2015 pubblica il gioco di carte Bruti, da lui ideato e disegnato. Il gioco è edito da Rulez srl ed è stato realizzato grazie a una campagna di crowdfunding. Nello stesso anno gli viene dedicata una mostra dal Museo Luzzati di Genova. Nel 2016 pubblica il graphic novel La terra dei figli, disegnato completamente in bianco e nero e ambientato in un futuro distopico e desolato. Nel 2018 scrive e dirige il suo secondo lungometraggio, Il ragazzo più felice del mondo, prodotto da Fandango e presentato alla 75ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, nella categoria “Sconfini”. A cavallo fra il 2018 e il 2019 esce la sua opera omnia in edicola come allegato a La Repubblica. Ora ci attende il suo nuovo progetto.


Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"