cia-hbo-max

Gli stagisti della CIA protagonisti della nuova serie HBO Max

1 min


Sono tantissimi i posti di lavoro nei quali essere stagisti è un’impresa ardua e estenuante. Farlo alla CIA deve essere un inferno, secondo gli americani. E perché non farne una serie televisiva?

Poche ore fa, il sito statunitense Variety ha annunciato Classified, una nuova serie televisiva comedy in sviluppo per conto del servizio di on demand HBO Max, il quale è al lavoro sull’eventuale futura reunion della celebre sitcom Friends. La nuova serie televisiva ruoterebbe proprio attorno a un gruppo di stagisti che si trovano a lavorare alla CIA.

Il team creativo

Nel team che lavora a Classified troviamo Paramount Television e lo scrittore David Sidorov, celebre negli Stati Uniti per aver lavorato a “Alternatino with Arturo Castro”, “The Onion Presents: The Iconic Images of Election 2016” e “Odd Mom Out”. La comedy va ad aggiungersi alla lunga lista dei progetti in sviluppo di HBO Max. Soltanto la scorsa settimana si erano aggiunte due nuove serie televisive: Gumshoe e Vegas High.

La prima è una commedia incentrata su una bizzarra coppia composta da un giovane poliziotto ottimista e un teenager ossessionato dai crimini. I due dovranno risolvere segretamente un omicidio. Questo progetto è diretto da Randall Einhorn e scritto da Aaron Brownstein e Simon Ganz. I tre avranno inoltre il ruolo di produttori esecutivi.

Il secondo progetto, invece, è ispirato ad alcune esperienze della scrittrice e produttrice esecutiva Sarah-Raquel Jimenez. La serie viene descritta come una storia di formazione ambientata negli anni novanta. Protagonista è una ragazza a cavallo tra la vita sfrenata di Las Vegas e la sua profonda fede. La regista, nonché co-produttrice esecutiva di Vegas High sarà Gillian Robespierre.

Sorprendentemente, non è la prima volta che salta fuori l’idea di creare una serie televisiva comedy sulla CIA. Nell’ottobre del 2017, Variety aveva rivelato che Simon Helberg, classe 1980, conosciuto in tutto il mondo per aver interpretato Howard Wolowitz nello show The Big Bang Theory, sarebbe stato il produttore esecutivo di una multi-camera comedy sulla Central Intelligence Agency intitolata “Need to Know”. Questo progetto, però, non è mai andato in porto.


Like it? Share with your friends!

Condividi la tua reazione

Amore Amore
6
Amore
Confusione Confusione
8
Confusione
Felicità Felicità
10
Felicità
Paura Paura
7
Paura
Rabbia Rabbia
4
Rabbia
Tristezza Tristezza
5
Tristezza
Wow Wow
10
Wow
WTF WTF
1
WTF

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nicolò Monti

author-publish-post-icon
Lettore e gran bevitore di caffè, rigorosamente non zuccherato. Appassionato di storie ambientate in Scandinavia e in Islanda. Divoratore di musica nel tempo libero.
        






      





 
















 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link