Sono stati da poco pubblicati poster e trailer di Hellboy, reboot della saga fumettistica di Mike Mignola diretto da Neil Marshall e basato su una storia dello stesso Mignola.

Nel cast troviamo la star di Stranger Things David Harbour nei panni del protagonista, insieme a Ian McShane (professor Broom), Milla Jovovich (la regina di sangue), Daniel Dae Kim (Maggiore Ben Daimio), Sasha Lane (Alice Monaghan) e Penelope Mitchell (Ganeida).

In questa nuova avventura cinematografica Hellboy dovrà come al solito proteggere il mondo dalle creature sovrannaturali che lo minacciano, nel particolare si troverà ad affrontare lo spirito di una malvagia strega ritornato sulla terra dal regno dei morti. La storia, che sarà ambientata a Londra, si prevede essere molto fedele ai fumetti da cui è tratta, come voluto da Mignola, che sarà anche lo sceneggiatore del film.

“Demons have demons too” recita il poster ufficiale che potete vedere qui sopra, a farci presente che anche se è di un demone che stiamo parlando, a Hellboy non mancano nemici più “infernali” di lui da affrontare e sconfiggere.

Ricordiamo che “Rosso” era già stato portato sul grande schermo da Guillermo del Toro con due film, il primo risalente al 2004 e il secondo del 2008 sottotitolato The Golden Army, nei quali Hellboy era interpretato da Ron Perlman.

La pellicola, le cui riprese si sono svolte fra Regno Unito e Bulgaria, sarà distribuita nelle sale americane da M2 Pictures a partire dal 12 aprile 2019.


Like it? Share with your friends!

Condividi la tua reazione

Amore Amore
0
Amore
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Paura Paura
0
Paura
Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Eleonora Finassi

author-publish-post-icon
Eterna indecisa, timida, testarda. Amante di cinema, libri, serie TV e di tutto quello che può allontanarmi dalla vita quotidiana, anche se per breve tempo. Non nutro un semplice interesse per qualcosa, o ne sono ossessionata o niente, non esiste via di mezzo. Sto cercando il mio posto nel mondo.