fbpx
Intrattenimento

Howard the Duck: Kevin Smith parla della serie per Hulu

L'autore parla su Instagram dei suoi progetti per la serie dedicata a uno dei più curiosi personaggi Marvel.

Esattamente una settimana fa è arrivato l’annuncio di quattro nuove serie animate su Hulu dedicate ai personaggi Marvel. I progetti (che convergeranno nello show evento The Offenders) saranno dedicati a Hit Monkey, Tigra, Dazzler, M.O.D.O.K. e Howard il Papero. Di quest’ultima si occuperà Kevin Smith, apprezzato autore di Clerks e Dogma e proprio lui ha pubblicato un lungo post sul suo profilo Instagram in cui ha raccontato qualche dettaglio ulteriore sulla serie, sottolineando come prenderà ispirazione dai lavori del creatore del personaggio Steve Gerber.

Kevin Smith spiega la sua visione per la serie di Howard the Duck

Di seguito trovate il post dell’autore, accompagnato da una caricatura dei suoi celebri personaggi Jay & Silent Bob, in versione papera. A malincuore abbiamo dovuto eliminare nella versione in italiano del post alcuni giochi di parole intraducibili, legati allo stile di Howard the Duck.

View this post on Instagram

Last week @hulu announced a deal to carry four new @marvel animated shows: #Modok, #HitMonkey, #TigraAndDazzler and #HowardTheDuck! This is fantastic news to me as a fan, but as a professional, it’s quacking me up because THEY HIRED ME TO WRITE IT! Mercifully, they hired the great #DaveWillis to write it too, so we might have a successful show! Dave and I are going Full-Gerber on Howard: Beverly, Bong and the entire cast of characters that made this fowl legend fly! I saw tests for Hit Monkey and M.O.D.O.K. already and holy duck, are they astounding! Like, legit next level shit! So Dave and I have our work cut out for us. But since Dave’s the cartoon genius behind #meatwad and the #aquateenhungerforce, Howard is in some fine feathered fingers! Thank you to #jephloeb and the #marveltelevision folks who egged me on, #hulu for the home, and #stevegerber and #valmayerik for not only an amazing character, but also the eventual job for me your work provided! I can’t spoil where we’re going, but I can tell you this: I already asked movie-Howard heroine @lea_thompson to lend us her vocal Quack Fu in a to-be-revealed-later role! And she did NOT say no! The duck versions of @jayandsilentbob come courtesy of @jeremysimser! #KevinSmith #davewillis #howardtheduckmovie #marvel

A post shared by Kevin Smith (@thatkevinsmith) on

Settimana scorsa Hulu ha annunciato un’accordo per distribuire quattro nuovi show animati Marvel: M.O.D.O.K., Hit Monkey, Tigra e Dazzler e Howard the Duck! Questa è una notizia fantastica per me come fan, ma come professionista mi sta sconvolgendo perché MI HANNO ASSUNTO PER SCRIVERLO! Fortunatamente hanno preso anche il grande Dave Willis per scriverlo, quindi potremmo avere uno show di successo! Dave e io seguiremo completamente lo stile di Gerber su Howard: Bevely, Bong e tutto il cast di personaggi che hanno fatto volare questa leggenda!

Ho già visto i test per Hit Monkey e M.O.D.O.K. e cavolo, sono impressionanti! Roba davvero di un altro livello! Quindi il lavoro per me e Dave sarà davvero arduo. Ma siccome Dave è il genio dei cartoni dietro Meatwad e Aqua Teen Hunger Force, Howard è in ottime mani piumate.

Grazie a Jeph Loeb e alle persone di Marvel Television che hanno scelto me, Hulu per la casa e Steve Gerber e Val Mayerik non solo per un personaggio straordinario, ma anche per il lavoro che le vostre opere mi hanno dato. Non posso spoilerare in che direzione stiamo andando, ma posso dirvi questo: ho già chiesto all’eroina del film di Howard Lea Thompson di prestarci il suo Quack Fu vocale per un ruolo ancora da rivelare! E NON ha detto no! Le versioni papere di Jay e Silent Bob sono opera di Jeremy Simser.

Cosa ne pensate? Conoscete Howard il Papero? Cosa vi aspettate da questa serie?

Via
ComicBook.com
Tags

Mattia Chiappani

Ama il cinema in ogni sua forma e cova in segreto il sogno di vincere un Premio Oscar per la Miglior Sceneggiatura. Nel frattempo assaggia ogni pietanza disponibile sulla grande tavolata dell'intrattenimento dalle serie TV ai fumetti, passando per musica e libri. Un riflesso condizionato lo porta a scattare un selfie ogni volta che ha una fotocamera per le mani. Gli scienziati stanno ancora cercando una spiegazione a questo fenomeno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker