fbpx
Cultura e SocietàIntrattenimento

Il buio oltre la siepe di Harper Lee diventa un graphic novel

La storia di Harper Lee riadattata a fumetto da Fred Fordham

In arrivo, edito dalla casa editrice Mondadori, il graphic novel del romanzo Il buio oltre la siepe adattato e illustrato dall’artista Fred Fordham in 280 pagine di tavole a colori.

Il romanzo di Harper Lee, pubblicato per la prima volta nel 1960, permise alla giovane scrittrice dell’Alabama di vincere il premio Pulitzer facendole raggiungere la fama non soltanto negli Stati Uniti, ma anche oltreoceano.

La vicenda viene raccontata al lettore dalla protagonista Jean Louise e si svolge in una cittadina dell’Alabama durante la grande depressione. Quando il bracciante di colore Tom Robinson viene incolpato di aver violentato una ragazza bianca, è il padre di Jean Louise, Atticus, a doverlo difendere in qualità di avvocato. Atticus dimostra l’innocenza di Tom, ma la giuria e l’intera cittadina la pensano diversamente: l’avvocato viene soprannominato nigger-lover, “negrofilo”, e il bracciante viene messo in galera. Mentre Atticus non è disposto a cedere ed è determinato a fare di tutto pur di provare l’innocenza di Tom Robinson, Harper Lee descrive i drammi del razzismo e dell’ipocrisia nell’America degli anni trenta in una delle storie drammatiche più commoventi e realistiche mai inventate.

harper-lee-il-buio-oltre-la-siepe-fred-fordham

Il graphic novel di Fred Fordham sarà disponibile nelle librerie a partire dal 18 giugno e farà parte della collana Mondadori Oscar Ink.

Gli autori

Fred Fordham, classe 1985, è un artista inglese. Prima di cominciare a lavorare nel mondo dei fumetti, ha lavorato come ritrattista e come artista di strada.

Harper Lee è stata una scrittrice statunitense vissuta dal 1926 al 2016. Amica fin dall’infanzia di Truman Capote, raggiunse la fama con il romanzo d’esordio Il buio oltre la siepe. Nel 2011 venne scovato Va’, e metti una sentinella, romanzo scritto e poi dimenticato dalla stessa autrice, ormai anziana, e rappresenta la prima versione de Il buio oltre alla siepe, ma vede le vicende narrate in un’epoca antecedente.

Fonte
Mondadori
Tags

Nicolò Monti

Lettore e gran bevitore di caffè, rigorosamente non zuccherato. Appassionato di storie ambientate in Europa del Nord e divoratore di musica nel tempo libero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker