1356786167-1356736528-ss

Il Buon Natale Ripetitivo

3 min


Buonasera a tutti, spero che abbiate trascorso bene il Natale, fra abbuffate e regali da scartare. Natale per me è un periodo in cui mi sento un po’ fuori luogo, non si parla certo spesso di licantropi in questo periodo, nessuna storia legata o tradizione che ci comprenda, quindi a meno che io non mi metta un cappello rosso tipico e una barba finta, difficilmente verrò preso in considerazione. Nonostante questo non odio particolarmente il Natale, o meglio non la festa in sé, ma odio tutto ciò che ci sta intorno. 
Nel periodo di circa un mese, da quando la febbre natalizia inizia a salire ci sovraccaricano di “spam” ovunque, continuando a ricordarci che Natale è il 25 Dicembre, come se non lo sapessimo da oltre 2000 anni, che si deve fare l’albero e il presepe, e poi  auguri di qua e di là anche a gente con cui magari non ci si calcola per tutto il resto dell’anno, senza contare i regali. Se c’è una cosa che non sopporto è cercare i regali. Badate bene, non odio né fare regali né la questione economica, la cosa che odio maggiormente è andare in giro per negozi affollati a cercare qualcosa che possa andare bene e di cui puntualmente non ho la minima idea di cosa possa essere.  
Insomma il Natale è quasi impossibile da ignorare a meno che non ci si rinchiuda in un bunker senza elettricità né contatti esterni per un mese, ma non ne vale la pena e si sopporta. 
Una delle cose che trovo più insopportabili però è il palinsesto televisivo. L’idea più vicina che mi sono fatto è che ogni anno nel periodo delle feste qualcuno apra un vaso di Pandora in cui sono custoditi i peggiori film mai fatti, repliche su repliche, brutture su brutture, solo l’1% del palinsesto natalizio offre qualcosa di decente. Il brutto è che non cambia mai niente, ogni anno sempre le stesse cose, stessi film, stessi orari, stessi giorni addirittura! Si entra in un loop temporale in cui sembra che ogni anno si riviva il precedente. Avete una minima idea di quante storie su Babbo Natale abbiano fatto? Il vecchio ormai è comparso in talmente tanti film che a farne una lista sarebbe più lunga dell’intero Signore degli Anelli. La cosa più patetica è poi in quante salse è stato riproposto, dato che i “geniali” autori di questi film avranno pensato bene che variare la formula classica di Babbo Natale che deve consegnare i regali poteva essere un'idea originale… originalità scomparsa dopo un unico tentativo andato male. Quindi abbiamo potuto vedere Babbo Natale a cui è esplosa la slitta e si è rotto una gamba e un tizio a caso lo sostituisce, il figlio illegittimo di Babbo Natale (quindi Befana cornuta pure) che sostituisce il padre, il fratello di Babbo Natale anche lui a sostituirlo, zii, bisnonni, cugini vicini e lontani, tutti a sostituirlo perché al vecchio a Natale capita sempre qualche sfiga…Io gli manderei una qualche visita sanitaria a vedere se sta veramente male, manco dovesse lavorare tutto l’anno. Insomma i film natalizi in quanto a fantasia lasciano molto a desiderare, per questo ho deciso di portare una ventata d’aria fresca in questo filone di film e partirò per Hollywood proponendo la mia idea. Trama: Il Natale è in pericolo, il terribile direttore di tutti i telegiornali del paese Lord Ripetitività ha sfoderato il suo esercito di Babbi Natale appesi, usati poco tradizionalmente come addobbi fuori dalle case, per conquistare il mondo e renderlo un eterno TG in cui girano di continuo le stesse notizie sul Natale che è Natale, che siamo tutti più buoni e che fa freddo, volendo fermare il tempo a un'eterna vigilia. I robotici Babbi sono pronti a risvegliarsi durante la notte della vigilia, ma non hanno tenuto conto di Babbo Natale che se non lavora quell'unico giorno non prende lo stipendio e deve ancora pagare il mutuo della casa nel Polo Nord che costa un sacco. Il furioso Babbo Natale armato di super liquidator spara ghiaccioli, manda contro i nemici il suo esercito di renne mannare, inoltre un'antica alleanza gli fornirà l’aiuto anche di Pingu e Aquaman!
Se riesco a ottenere i diritti per i personaggi extra, l’anno prossimo potrete vederlo nei cinema magari, e chissà che non riesca a superare negli incassi i film di Boldi e De Sica, d'altronde cosa potrebbe esserci di più folle? Babbo Natale contro i marziani? Come se qualcuno l’avesse davvero fatto
Buon anno a tutti e alla prossima luna piena!

Like it? Share with your friends!

Condividi la tua reazione

Amore Amore
1
Amore
Confusione Confusione
2
Confusione
Felicità Felicità
4
Felicità
Paura Paura
1
Paura
Rabbia Rabbia
9
Rabbia
Tristezza Tristezza
2
Tristezza
Wow Wow
2
Wow
WTF WTF
3
WTF

2 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

michelemarinipaterlini

author-publish-post-icon
        






      





 
















 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link