mummia 2017 tom cruise film dark universe mostri universal

Il produttore de La Mummia parla della delusione del Dark Universe

1 min


Considerato il grande successo del Marvel Cinematic Universe, con il suo primo ‘finale di stagione’ Avengers: Endgame diventato il più grande incasso di tutti i tempi, era piuttosto ovvio che tante case di produzione volessero realizzare un progetto simile, sfruttando gli asset a disposizione. Un esempio su tutti è stata Universal, che ha cercato di fare incontrare (nuovamente) i propri iconici mostri sul grande schermo creando il Dark Universe. Un’idea molto ambiziosa che tuttavia non ha funzionato fino in fondo.

Il Dark Universe? Si stava correndo troppo

I primi tentativi di realizzare un universo condiviso tra i mostri della Universal risale al 2014 con Dracula Untold. Tuttavia i risultati non eccezionali della pellicola in termini di critica e pubblico hanno portato Universal a cambiare i propri piani e fare partire il franchise ufficialmente con La Mummia nel 2017. Tuttavia neanche questa pellicola è riuscita a conquistare le sale cinematografiche e il progetto del Dark Universe è stato (per ora) accantonato.

Proprio il produttore di quest’ultimo film Chris Morgan ha dato nelle ultime ore la propria versione del perché l’idea non abbia funzionato:

Non ho rimpianti o nulla di simile. Penso solo che, insomma… Penso che probabilmente si stava cercando di farlo avvenire troppo velocemente, secondo me. E penso che tutti abbiano avuto ora la chance di prendere fiato, fare un passo indietro, guardarlo nell’insieme e ora probabilmente si concentrerebbero sul fare le cose un pochino più con calma“.

In effetti La Mummia poneva le basi di un universo condiviso molto rapidamente, aprendosi da subito con il logo del Dark Universe. Il film inoltre presentava tanti espedienti che, si intuiva, sarebbero serviti a unirlo narrativamente ai progetti futuri come Bride of Frankenstein, The Invisible Man e molti altri ancora. Un approccio sensibilmente differente rispetto agli easter egg e alle brevissime scene post-credits della Fase 1 del Marvel Cinematic Universe.

E voi, avreste voluto vedere un futuro per questo franchise? Quale pensate sia stato il suo errore?

[amazon_link asins=’B0714PQBDH,B06X9RDP2R,B06X9X1K8C’ template=’ProductCarousel’ store=’bolongia-21′ marketplace=’IT’ link_id=’b070ebc0-157c-4a4e-8ee8-ff6bb47810d7′]

Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

redazioneon

La Redazione di Orgoglio Nerd, sempre pronta a raccontarvi le ultime novità dal mondo della cultura Nerd, tra cinema, fumetti, serie TV, attualità e molto altro ancora!