fbpx
Intrattenimento

Il Re Leone: ecco il nuovo trailer italiano

Era il 1994 quando milioni di bambini (e non solo) di tutto il mondo venivano stregati dalla magia della nuova pellicola animata Disney. Da allora di anni ne sono passati 25, e quegli stessi bambini, diventati ormai adulti, fremono all’idea di poter rivedere Il Re Leone al cinema con una veste grafica tutta nuova. Per alcuni sarà addirittura la prima volta, in quanto hanno potuto godere solo della nostalgica versione in VHS. Ma potrebbe essere anche un’ottima occasione per chi non ha mai avuto l’opportunità di vedere questo classico, come, ad esempio, i più piccini.

Torniamo nella savana con Il Re Leone

La trama del lungometraggio dovrebbe rispecchiare quella del classico Disney. Torneremo quindi nella savana africana, dove ritroveremo i nostri amati protagonisti come Simba, Mufasa, Timon, Pumba e il mitico Rafiki. Ma torneremo anche a vedere gli antagonisti che tanto abbiamo odiato come Scar o le iene Ed, Shenzi e Banzai. Siete pronti quindi a rivivere la famosa scena di Mufasa? Ma non temete, avremo l’opportunità di rivivere anche tutte le altre scene che ci hanno già fatto emozionare più di 20 anni fa.

Il Re Leone è diretto da Jon Favreau (Iron Man, Il libro della giungla) con delle tecniche cinematografiche all’avanguardia. Il film uscirà nelle sale cinematografiche italiane il 21 agosto 2019.

Il classico Disney del 1994 è ancora oggi uno dei più grandi successi della storia del cinema d’animazione, con un incasso globale di 968 milioni di dollari. Alla sua uscita, la pellicola ricevette un Oscar per la Miglior Canzone Originale grazie al brano “Can You Feel the Love Tonight”, composto da Elton John e Tim Rice, e uno per la Miglior Colonna Sonora, composta da Hans Zimmer.

Noi speriamo che la pellicola renda omaggio al grande successo del 1994 e che ci faccia tornare almeno un po’ bambini. E voi, cosa ne pensate di questo nuovo trailer? Siete fan del classico Disney? Fatecelo sapere come sempre qui sotto nei commenti.

Tags

Andrea Secchieri

Un insieme confuso di idee nerdistiche strampalate, appassionato di videogames, anime, cartoons, film, serie tv, fumetti e chi più ne ha più ne metta. Ogni tanto prova anche a scrivere qualcosa di serio e a fare l'informatico di professione. Tra le due cose la seconda gli riesce sicuramente meglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker