Il signor diavolo

Il Signor Diavolo: trailer, trama e cast del nuovo film di Pupi Avati

1 min


Il Signor Diavolo” di Pupi Avati si appresta ad arrivare sul grande schermo. La pellicola sarà nei cinema a partire dal 22 agosto, distribuito da 01 Distribution. Il regista torna alle origini, a quello che nella sua nota di regia definisce un “gotico padano”. “Il Signor Diavolo rappresenta una sorta di check up del mio rapporto con il mezzo cinematografico.” fa sapere Avati, introducendo questa sua nuova pellicola, determinata a conquistare il pubblico per “L’emozione che suscita, la tensione che sa mantenere, il livello di identificazione che produce nello spettatore.”

Il film del grande regista bolognese, tratto dal suo omonimo libro, si configura come un noir dalle tinte horror, ed è ambientato nel nord est dell’Italia agli inizi degli anni 50 del secolo scorso. Protagonisti de “Il Signor Diavolo” sono Gabriele Lo Giudice, Filippo Franchini e Cesare S. Cremonini. Nel cast troviamo inoltre Massimo Bonetti, Lino Capolicchio, Chiara Caselli, Gianni Cavina, Alessandro Haber e Andrea Roncato.

Questa la sinossi del film:
“Autunno 1952. Nel nord est è in corso l’istruttoria di un processo sull’omicidio di un adolescente, considerato dalla fantasia popolare indemoniato. Furio Momentè, ispettore del Ministero, parte per Venezia leggendo i verbali degli interrogatori. Carlo, l’omicida, è un quattordicenne che ha per amico Paolino. La loro vita è serena fino all’arrivo di Emilio, un essere deforme figlio unico di una possidente terriera che avrebbe sbranato a morsi la sorellina. Paolino, per farsi bello, lo umilia pubblicamente suscitando la sua ira: Emilio, furioso, mette in mostra una dentatura da fiera. Durante la cerimonia delle Prime Comunioni, Paolino nel momento di ricevere l’ostia, viene spintonato da Emilio. La particola cade al suolo costringendo Paolino a pestarla. Di qui l’inizio di una serie di eventi sconvolgenti.”


Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"
        






      





 
















 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link