il signore degli anelli serie tv amazon prime video mappa

Il Signore degli Anelli: tutto quello che sappiamo sulla serie Amazon

3 min


Tra i contenuti originali più attesi su Amazon Prime Video, un posto di rilievo va assegnato alla serie TV dedicata a Il Signore degli Anelli. Un titolo che evoca la trilogia nata dalla mano dello scrittore inglese J.R.R. Tolkien, composta da La compagnia dell’anello, pubblicato nel luglio 1954, Le due torri, pubblicato nel novembre 1954, e Il ritorno del re, pubblicato nell’ottobre 1955. Quando Amazon ha manifestato il suo interesse per la realizzazione della serie dedicata alla nota saga, si è ritrovata a fare i conti con la rivalità di HBO e Netflix che miravano allo stesso obiettivo. È riuscita tuttavia a spuntarla grazie a un oneroso accordo con Warner Bros. Television e Tolkien Estate.

Il Signore degli Anelli: ambientazione e trama della serie TV

Il signore degli anelliAl momento dell’annuncio, i fan hanno iniziato a  temere che nella serie TV si raccontasse quanto già visto nella trilogia di film de Il Signore degli anelli. La possibilità è stata smentita a marzo del 2019, quando è arrivata la conferma che la serie sarebbe stata a tutti gli effetti un prequel. Le prime indiscrezioni suggerivano la centralità della storia di Aragorn nel progetto. Poi Amazon Prime Video ha pubblicato, tramite il proprio account Twitter dedicato alla serie, una mappa della Terra di Mezzo, scenario che fa da palcoscenico a tutte le vicende raccontate da Tolkien.

Da questa la rivelazione di alcune terre che sarebbero esistite solo molto tempo prima della nascita del personaggio di Aragorn. Tra queste l’isola di Nùmenor, casa dei suoi lontani antenati. Questo ha quindi confermato che tutta la serie di Amazon sarà ambientata durante la Seconda Era della Terra di Mezzo, precedente a quella che vede la Guerra dell’Anello al centro di tutte le vicende. Dunque è improbabile la serie tv racconti le avventure del giovane Aragorn, essendo lui nato durante la Terza Era. Tuttavia, avendo Amazon ordinato 5 stagioni della serie tv, si potrebbe anche arrivare al periodo della sua nascita. Molto probabilmente si partirà col raccontare degli antenati del Ramingo Grampasso.

Il cast della serie TV

markella kavenagh il signore degli anelliChi ci sarà nel cast della serie TV de Il Signore degli Anelli? Nello show di Amazon troveremo l’attrice australiana Markella Kavenagh, tra le prime ad essere arruolata. Secondo i primi rumor vestirà i panni di Tyra, un personaggio del quale non sappiamo molto. Accanto all’attrice ci sarà anche Robert Aramayo, nei panni di Beldor, co-protagonista della storia. L’attore è impresso nella mente dei fan di Game of Thrones per aver vestito i panni del giovane Ned Stark. Joseph Mawle, il Benjen Stark di Game of Thrones, sarà Oren, il principale villain della storia.

Accanto a loro altri nomi provenienti da altre serie TV. Come ad esempio Nazanin Boniadi, Nora di How I Met Your Mother; Charlie Vickers, il Guglielmo de’ Pazzi de I Medici, o anche Megan Richards, la Mimi Brookes in Wanderlust. Nei panni di una giovane Galadriel ci sarà Morfydd Clark, la Clara di Queste Oscure Materie e Mina Harker di Dracula.

Ci sarà Gandalf?

GandalfIn tanti si sono chiesti se ci sarà Gandalf nella serie. La risposta a questo quesito è piuttosto semplice: il più noto degli Istari, tra i personaggi più amati della trilogia di Peter Jackson, arriva nella Terra di Mezzo soltanto all’inizio dell’XI secolo della Terza Era, in qualità di ultimo tra gli Istari. È per questo che sarà difficile vedere lo Stregone nella serie di Amazon, essendo ambientata nella Seconda Era, molto prima dell’arrivo di Gandalf nel regno che conosciamo.

Il Signore degli Anelli: quando parte la serie TV su Amazon?

La serie TV de Il Signore degli Anelli sarà disponibile su Amazon Prime Video e dovrebbe durare tra gli otto e i dieci episodi a stagione, da circa 50 minuti l’uno. Una seconda stagione è già stata annunciata, così da portare la produzione a realizzare almeno venti episodi per raccontare tutta la vicenda centrale. Tuttavia il progetto prevederebbe cinque stagioni più la produzione di una potenziale serie spin-off aggiuntiva.  Per adesso non c’è una data d’uscita ufficiale, ma le riprese sono iniziate nell’autunno del 2019 in Nuova Zelanda. Il debutto su Amazon potrebbe avvenire quindi tra la fine del 2020 e l’inizio del 2021. Lo show arriverebbe dunque esattamente al ventesimo anniversario dal debutto al cinema de La Compagnia dell’Anello.

Come vedere la serie 

Per vedere la serie bisogna iscriversi ad Amazon Prime Video. La piattaforma streaming che gode di diversi contenuti originali e non tra film e serie TV, è gratis se si è in possesso di un abbonamento Amazon Prime oppure può essere acquistato come servizio a parte al prezzo di 4,99 euro al mese. L’estate scorsa Amazon ha presentato il team creativo dello show composto dagli sceneggiatori Gennifer Hutchison (Breaking Bed), Helen Shang, Jason Cahill (I Soprano), Glenise Mullins, Justin Dohle (Stranger Things), Stephany Pholsom.

Tornando a Il Signore degli anelli, la regia dei primi due episodi è affidata al regista spagnolo J.A. Bayona specializzato in horror e dietro il secondo Jurassic World, la produzione è curata da Belén Atienza, Bruce Richmond, Gene Kelly, Lindsey Weber, Ron Ames. I costumi sono di Kate Hawley, le scenografie di Rick Heinrichs, Jason Smith è il supervisore degli effetti visivi. Nella squadra troviamo infine anche John Howe, già illustratore e concept artist della trilogia di Jackson, e lo studioso di Tolkien, Tom Shippey.

Offerta
Lo Hobbit,Il Signore Degli Anelli (Box 6 Br) Trilogie Cinematografiche
  • Elijah Wood, Viggo Mortensen, Orlando Bloom (Actors)
  • Audience Rating: G (audience generale)

Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"