fbpx
Intrattenimento

It – Capitolo due sarà ufficialmente rated R!

Il nuovo film ispirato al romanzo di Stephen King sarà vietato ai minori non accompagnati.

Una notizia che non giunge certo inaspettata, ma è sicuramente una conferma gradita. It – Capitolo due sarà ufficialmente un film R rated. Questo significa che, nel complesso sistema delle valutazioni per i film americano, la pellicola sarà vietata ai minori di 17 anni non accompagnati dai genitori. Si tratta del livello più alto di ‘censura’ che sia accettabile da uno studio cinematografico, il che fa sperare in un adattamento estremamente fedele del racconto originale di Stephen King, particolarmente crudo in alcuni suoi passaggi.

It – Capitolo due sarà ufficialmente Rated R!

Infatti tra le varie fasce del sistema di valutazione americano per i prodotti audiovisivi, il rating R viene subito dopo il cosiddetto NC-17. Quest’ultimo è però un livello davvero estremo, limitato a film ad altissimo contenuto sessuale e/o violento, tipicamente utilizzato solo per film sperimentali o d’autore. Per un blockbuster come It – Capitolo due essere R rated è il massimo raggiungibile. In caso avesse ricevuto un NC-17 gli studios avrebbero modificato la pellicola per poterne abbassare la valutazione.

Al di là di questi complessi calcoli sul sistema americano comunque, si tratta di un ottimo annuncio per tutti gli amanti del romanzo originale di Stephen King. Un’ulteriore conferma delle ottime premesse per questa pellicola, dopo un primo capitolo che già era riuscito a conquistare critica e pubblico. Attualmente è infatti la pellicola horror con il maggiore incasso nordamericano di tutti i tempi.

Cosa ne dite? Siete contenti del fatto che questo It – Capitolo due sia ora ufficialmente R rated? Quali sono le vostre aspettative per il ritorno a Derry?

Vi ricordiamo che It – Capitolo due arriverà nelle sale italiane il 5 settembre prossimo. Diretto nuovamente da Andy Muschietti, vedrà nel cast James McAvoy, Jessica Chastain, Bill Hader, Finn Wolfhard, Sophia Lillis e Bill Skarsgård che tornerà nei panni di Pennywise.

Tags

Mattia Chiappani

Ama il cinema in ogni sua forma e cova in segreto il sogno di vincere un Premio Oscar per la Miglior Sceneggiatura. Nel frattempo assaggia ogni pietanza disponibile sulla grande tavolata dell'intrattenimento dalle serie TV ai fumetti, passando per musica e libri. Un riflesso condizionato lo porta a scattare un selfie ogni volta che ha una fotocamera per le mani. Gli scienziati stanno ancora cercando una spiegazione a questo fenomeno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker