fbpx
Intrattenimento

It: nuove riprese in vista per la Director’s Cut?

Potrebbe essere una versione davvero gigante dell'adattamento del romanzo di King

It potrebbe presto avere una Director’s Cut di quelle che lasciano il segno. L’adattamento dell’omonimo romanzo di Stephen King (di cui è appena arrivata nelle sale la seconda parte) potrebbe arrivare in home video in una versione molto speciale. Sembra infatti che sia in lavorazione un’edizione estesa, che potrebbe addirittura combinare le due pellicole insieme. E forse, avere anche nuove scene girate appositamente.

Andy Muschietti vuole girare nuove scene per la Director’s Cut di It

Nonostante la seconda parte delle avventure nella terribile cittadina di Derry, arrivi a sfiorare le tre ore di durata è piuttosto evidente che ci fosse ancora qualcosa da raccontare. Lo abbiamo spiegato anche nella nostra recensione, chiedendoci se avremmo avuto dei dettagli extra da una Director’s Cut. Ebbene, sembra proprio di sì e che ci sarà ancora di più.

Durante una recente intervista il regista Andy Muschietti ha parlato di questo grande progetto in cantiere. L’idea è appunto di unire in montaggio le due pellicole in un’unica avventura. È probabile che in questo venga ripresa la struttura originale del romanzo, che alternava continuamente passato e presente. Queste le dichiarazioni di Muschietti:

Stiamo parlando con lo studio per fare un supercut, in pratica una versione con i due film montati insieme, con tutto il materiale che non c’è nelle versioni rilasciate in sala. E sì, ci sarebbero un paio di scene che voglio girare per renderlo un’esperienza completamente nuova“.

Sicuramente potrebbe essere un’idea interessante. Il romanzo originale di Stephen King è sicuramente difficile da condensare anche in due film, lasciando ancora tanto materiale a disposizione da esplorare. Un progetto del genere dedicato agli appassionati potrebbe essere la strada migliore per omaggiare l’opera dell’autore.

Voi cosa ne dite? Vorreste vedere questa edizione super-estesa di It? E quali scene vorreste che Andy Muschietti aggiungesse ai due film fatti finora?

Tags

Mattia Chiappani

Ama il cinema in ogni sua forma e cova in segreto il sogno di vincere un Premio Oscar per la Miglior Sceneggiatura. Nel frattempo assaggia ogni pietanza disponibile sulla grande tavolata dell'intrattenimento dalle serie TV ai fumetti, passando per musica e libri. Un riflesso condizionato lo porta a scattare un selfie ogni volta che ha una fotocamera per le mani. Gli scienziati stanno ancora cercando una spiegazione a questo fenomeno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker