groot marvel cinecomics avengers endgame rocket tributo

James Gunn rivela il suo albero di Natale con Groot!

1 min


James Gunn, regista dei lungometraggi de I Guardiani della Galassia, ha condiviso su Reddit la foto del suo albero di Natale. Cosa rende questo albero così speciale? La decorazione ovviamente: un piccolo Groot dall’espressione spigliata si è arrampicato sulla sommità del pino per prendere il posto della più tradizionale stella natalizia.

Christmas Groot

Groot Albero Natale

Groot svetta sulla cima dell’albero illuminato, ma si può vedere un piccolo orsetto lavatore appeso poco sotto. Quest’ultimo non è un merchandise ufficiale dei Guardiani della Galassia, ma si tratta naturalmente di Rocket. Alcuni hanno risposto al post di James, mostrando apprezzamento per il regista che dimostra di amare i personaggi tanto quanto i fan. Altri si lamentano del fatto che è un po’ presto per fare l’albero: tradizionalmente infatti (almeno qui da noi in Italia) l’abete viene decorato l’8 dicembre.

James Gunn ha iniziato la sua carriera con la mitica e scabrosa casa di produzione Troma. Suoi lavori sono Tromeo and Juliet (1996) e Terror Firmer (1999), dove si è occupato del soggetto (e in parte della regia del primo, anche se non accreditato). Ha creato anche le sceneggiature del film di Scooby-Doo (2002) e del seguito Scooby-Doo 2 (2004). I suoi lavori più recenti sono i film sui Guardiani della Galassia.

Prima di poter tornare a lavorare al franchise Marvel però, James Gunn dovrà terminare il lavoro sulla sceneggiatura di The Suicide Squad per la Warner Bros (l’inizio dei lavori è previsto per fine 2019). In passato il regista era stato licenziato dalla Disney per via di alcuni vecchi tweet in cui scherzava su argomenti piuttosto pesanti. Gunn è stato poi perdonato e riammesso nella scuderia di Topolino grazie alle sue sincere scuse, ma anche al cast e ai fan che chiedevano a gran voce il suo ritorno. Le riprese di Guardiani della Galassia 3 (dal sottotitolo provvisorio Hot Christmas) dovrebbero iniziare a febbraio 2021.

Un Buon Natale in anticipo quindi, festività che forse avrà qualcosa a che fare con il terzo episodio.

[amazon_link asins=’B07N256DD7,B07N25TB3C,B01M7YNDXI’ template=’ProductCarousel’ store=’bolongia-21′ marketplace=’IT’ link_id=’f7b34c8b-f81e-4403-a322-c2bc04391e0f’]

Like it? Share with your friends!

Condividi la tua reazione

Amore Amore
8
Amore
Confusione Confusione
3
Confusione
Felicità Felicità
5
Felicità
Paura Paura
10
Paura
Rabbia Rabbia
8
Rabbia
Tristezza Tristezza
8
Tristezza
Wow Wow
5
Wow
WTF WTF
1
WTF

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Francesco Briola

author-publish-post-icon
Videogiocatore di vecchia data, estimatore di serie d'animazione e film, divoratore di documentari. Parafrasando Sin City, "ha avuto la sfortuna di nascere nel secolo sbagliato": per lui le automobili sono carrozze senza cavalli e sostiene che una spada sia mille volte più affascinante di una qualunque arma da fuoco. Schivo e riservato, è ancora a disagio nel rileggere queste tre righe.
        






      





 
















 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link