John Belusci

John Belushi: ecco il trailer documentario sulla sua vita
La vita dell'attore, scomparso a 33 anni, rivivrà nelle immagini del documentario del pluripremiato regista R.J. Cutler

1 min


Con il Saturday Night Live che sta per tornare per la sua 46esima stagione sulla NBC, si accendono i riflettori anche su un particolare documentario. Belushi, del regista R.J. Cutler, racconterà la storia di John Belushi attraverso audiocassette mai ascoltate, filmati d’archivio, interviste esclusive ai suoi amici e colleghi, come Lorne Michaels, Dan Aykroyd, Harold Ramis, Penny Marshall e altri.

La vita e la morte improvvisa di Belushi all’età di 33 anni non vengono esplorate sullo schermo ormai da molto tempo. Il film più famoso su di lui è probabilmente Wired, un film biografico con Michael Chiklis nei panni del comico, basato su una biografia di Bob Woodward. Il film è andato al botteghino e fino ad oggi non è mai uscito su DVD o Blu-ray.

La sinossi ufficiale di Belushi

Ecco la sinossi ufficiale di Belushi: “Un documentario del pluripremiato regista R.J. Cutler sulla vita troppo breve di John Belushi, il talento irripetibile che ha catturato i cuori del pubblico di tutto il mondo”. Quindi: “Raccontato utilizzando audiocassette inedite, questo film esamina la vita straordinaria di Belushi nelle parole dei suoi collaboratori, amici e familiari, tra cui Dan Aykroyd, Jim Belushi, Penny Marshall, Lorne Michaels”. Oltre a: “Carrie Fisher, Chevy Chase, Harold Ramis, Jane Curtin, Ivan Reitman e la sua fidanzata del liceo e poi moglie Judy Belushi”. Belushi debutterà su Showtime il 22 novembre.

Ricordiamo che Belushi morì il 5 marzo 1982 a Hollywood, California, dopo un’intossicazione dovuta a una miscela di cocaina ed eroina (speedball) all’età di 33 anni. Belushi avrebbe dovuto a breve cominciare le riprese di un nuovo film, Ghostbusters – Acchiappafantasmi; la prima versione della sceneggiatura, scritta da Dan Aykroyd insieme a Harold Ramis, vedeva infatti come interpreti principali Belushi, Aykroyd ed Eddie Murphy (poi sostituito nel film da Ernie Hudson), tre membri del cast originale del Saturday Night Live. L’improvvisa morte di Belushi fece ritardare di due anni il progetto, che venne realizzato solo nel 1984: quello che doveva essere il suo ruolo fu ricoperto da Bill Murray.


Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"
        






      





 
















 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link