Joker continua a raccogliere consensi insieme a premi e nomination. Joaquin Phoenix, il grande protagonista che ha vestito i panni dell’acerrimo nemico di Batman, ha parlato con Andreson Cooper di svariati argomenti in un’intervista su CBS. Argomento principe è quello rappresentato dalla malattia mentale che ha rappresentato l’argomento su cui si è sviluppata tutta la trama. Situazione che ha creato anche tante polemiche sui social,  alimentate da alcuni media.

Joker: nuove dichiarazioni di Joaquin Phoenix

Secondo la star, la reazione del pubblico in sala va analizzata come un caso sociale. Queste le parole a riguardo: “L’ho descritto come un test di Rorschach. Dice qualcosa sulla persona che lo sta vedendo e su cosa pensano che si tratti. È davvero raro che un film abbia questo tipo di effetto sulle persone. Quindi,in un certo senso, l’ho accolto”.

Ricordiamo che Joker con Joaquin Phoenix ha incassato 334 milioni di dollari in Nord America e 732,7 milioni nel resto del mondo, per un totale di 1,066 miliardi. Dopo aver superato i 780 milioni di Deadpool, è diventato il film vietato ai minori con i migliori incassi in assoluto. In Italia, incassando 6,2 milioni di euro, il film ha stabilito il terzo miglior weekend d’esordio dell’anno dopo Avengers: Endgame e Il re leone.

In ordine cronologico, l’ultimo premio vinto dalla pellicola, è Critics choice award come miglior attore protagonista. Per Phoenix altro riconoscimento, dopo il Golden Globe, per la sua straordinaria interpretazione di Joker, il tutto a poche ore dall’annuncio delle nomination agli Oscar. Il Joker è un personaggio immaginario nato dalla collaborazione di Bob Kane, Bill Finger e Jerry Robinson, che ha esordito nel 1940 nel primo numero della serie a fumetti Batman pubblicata dalla DC Comics. Nelle prime traduzioni italiane era stato chiamato “Il Jolly”, nome italiano più diffuso dell’omonima carta da gioco.


Like it? Share with your friends!

Condividi la tua reazione

Amore Amore
0
Amore
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Paura Paura
0
Paura
Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Anna Montesano

author-publish-post-icon
Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"