Senza categoria

Karen Gillan: da Amelia Pond a Nebula

Questo trailer ha scosso internet e anche noi. Qui vi abbiamo parlato più di eroi che di villain ora discuteremo di Karen Gillian e di Nebula, il suo letale personaggio alieno!
Karen Gillan nasce tra i paesaggi ameni di Inverness, in Scozia, da padre artista. Cresce, diventando sempre più bella e sempre più interessata al grande mondo della recitazione. Ed è per questa sua passione che prima si iscrive al Edinburgh's Telford College e poi riesce ad essere ammessa alla  Italia Conti Academy of Theatre Arts di Londra.
Con la sua chioma fiammante e lo splendido volto quasi pare naturale che cominci a fare la modella, parteciperà anche alla London Fashion Week del 2007 per Allegra Hicks e al party di lancio della nuova linea di cosmetici di Nicola Roberts.
Comincia a recitare, in maniera più continuativa nella serie The Kevin Bishop Shop, costituita di sketch comedy, in cui impersonerà anche diverse celebrità. Quindi ottiene, dopo altri brevi lavori, il ruolo da protagonista in The Well, per la BBC two, serie di film horror episodici.
È il 2010 quando scatta per lei L'undicesima ora e la vediamo salire per la prima volta sul TARDIS, anche se già nel 2008 era apparsa  in una della puntate della serie, la stessa in cui compariva anche Peter Capaldi (puntata stranamente fortunata per gli attori che ne hanno fatto parte).
Lascerà la serie nel 2012, a metà della settima stagione, “portata via” dagli angeli piangenti insieme al marito Rory Williams (Arthur Darvill).
Come c'è da aspettarsi quest'ultimo ruolo le apre molte porte.
L'ultimissima delle quali sarà il personaggio principale della serie TV di ABC: SELFIE, in cui interpreterà una ragazza di vent'anni ossessionata da come la sua immagine viene percepita nei social network.
Quante lacrime avete versato quando Amy Pond si presenta in The time of the Doctor per dare la buonanotte a Matt Smith? E, per rovinarvi il momento, quanti di voi hanno pensato “Ma in quella puntata stava certo indossando una parrucca!”.
Ebbene sì perché per interpretare il ruolo nel nuovo film della Marvel, I Guardiani della galassia, si è rasata a zero.. 
Mi sono addormentata sulla mia sedia per svegliarmi due ore dopo senza capelli. È stato divertente” così ha commentato la cosa la giovane attrice scozzese. Ridendo poi di tutti i complimenti che le facevano le persone intorno a lei, terrorizzate che lei avrebbe cominciato a piangere per i capelli tagliati. 
La sua rivelazione al Comic-con di San Diego è stata traumatica quando, durante la conferenza stampa, si è tolta la chioma rossa rivelando Nebula.
Nebula è stata creata nel 1985 come nemica dei Vendicatori, ebbene si. Spietata e fredda si guadagna da vivere nella galassia in tre modi: come pirata, mercenaria o cacciatrice di taglie. Da manuale, oltre a un fisico potenziato, dovrebbe anche poter cambiare il proprio aspetto grazie a tecnologia aliena, ma staremo a vedere.
La ragazza della razza Luphomoid che si presentava come "nipote di Thanos" nasce con una lunga e folta chioma blu ma dopo che lo "zietto" si è divertito a ucciderla e successivamente a ridarle la vita è un po'cambiata, tanto da diventare una specie di veicolo semi-senziente per l'energia cosmica.
La versione della pellicola però sarà quella "corretta" dal Dottor Mandibus (chirurgo  malvagio spaziale della scuderia "Silver Surfer") dopo il trattamento del dottore Nebula si è ritrovata infatti calva, con un occhio bionico, un braccio di metallo e un carattere peggiorato.
Proprio come Drax, Quill e Gamora il suo Background tocca direttamente Thanos che, ricordiamo, non sarà il villain principale della pellicola ma servirà a introdurlo e spiegare chi è.
Nella sua storyline Nebula è entrata in possesso del "Guanto dell'Infinito" (altro tema che verrà snocciolato nella pellicola), e ci sono voluti molti raggi e pugni (compresi quelli del Dottor Destino e di Thanos) per abbatterla, recuperare il guanto e farla processare.
Nebula, più recentemente, si è anche alleata con Gamora ma alcune cose non cambiano mai e Ronan l'accusatore (altro villain della pellicola) l'ha messa al suo posto.
Non ci resta che vedere come verrà sviluppata nella pellicola! Siete preoccupati?

Un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker