Verso la metà degli anni 2000, ci fu un vero e proprio caso letterario intorno a Il codice da Vinci. Il libro dello scrittore Dan Brown fece scalpore anche grazie ai propri temi scottanti, vendendo oltre 80 milioni di copie. Con il tempo, da Il codice da Vinci si sviluppò un vero e proprio franchise cinematografico, a cui a quanto pare potrebbe aggiungersi una serie TV prequel.

Il codice da Vinci, in arrivo la serie TV prequel?

Proprio poche ore fa infatti è giunta notizia che NBC ha ufficialmente ordinato un episodio pilota per Langdon, uno show basato sul protagonista dei libri di Dan Brown. In questa serie si esploreranno le avventure del professore anni prima delle vicende narrate finora sullo schermo.

Nello specifico, dovrebbe ispirarsi a Il simbolo perduto, terzo romanzo incentrato su Robert Langdon. In una versione rimaneggiata della storia, il giovane professore dovrà affrontare una serie di enigmi per salvare il proprio mentore e ostacolare una cospirazione mondiale.

A interpretare il protagonista non dovrebbe essere Tom Hanks, come già nelle varie pellicole della saga, bensì un nuovo volto. Non ci sono ancora informazioni in merito all’identità di questo nuovo attore, ma è probabile che il casting inizi a breve, in vista della realizzazione del pilota.

Cosa ne pensate? Siete tra gli amanti delle avventure di Robert Langdon, al cinema e nei romanzi di Dan Brown? Vi piacerebbe approfondire la vita e la storia di questo personaggio? E nello specifico, siete curiosi di vedere questa possibile serie prequel de Il codice da Vinci?


Like it? Share with your friends!

Condividi la tua reazione

Amore Amore
0
Amore
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Paura Paura
0
Paura
Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mattia Chiappani

author-publish-post-icon
Ama il cinema in ogni sua forma e cova in segreto il sogno di vincere un Premio Oscar per la Miglior Sceneggiatura. Nel frattempo assaggia ogni pietanza disponibile sulla grande tavolata dell'intrattenimento dalle serie TV ai fumetti, passando per musica e libri. Un riflesso condizionato lo porta a scattare un selfie ogni volta che ha una fotocamera per le mani. Gli scienziati stanno ancora cercando una spiegazione a questo fenomeno.