Oggi parliamo di uomini muscolosi e in mutande. 

Voi che state leggendo vi chiederete perché noi, di una redazione di soli Nerd, ci mettiamo a parlare di qualcosa che non ci compete. Non crediamo sia impossibile l'esistenza di una persona sia Nerd sia muscolosa e in mutande, è un accostamento di due (tre?) qualità che non si vede in giro tutti i giorni.
Con l'approssimarsi di 300: rise of an Empire e il nuovo Tarzan in CG perché non parlare di bicipiti?

Quindi peschiamo tra i personaggi del cinema, della letteratura e dei fumetti e mettere in piedi una squadra di culturisti degna di partecipare a Mister Olympia.
Iniziamo coi pesi leggeri. Il primo è Tarzan, personaggio immaginario, anche se non c'è bisogno di dirlo, creato da Edgar Rice Burroghs, che rappresenta l'archetipo del selvaggio, cresciuto sin da piccolo dalle scimmie. Tarzan appare per la prima volta nel romanzo Tarzan delle Scimmie nel lontano 1912 – approfittiamo dell'occasione per fargli auguri per i suoi 100 anni – e da allora è comparso in più di cento opere tra libri, film, telefilm, cartoni animati, fumetti e innumerevoli parodie. Senza contare che è stato interpretato da ben 21 attori diversi ed è sempre giovane, forte e agile come cento anni fa.
Al fianco di Tarzan, per continuare la serie di uomini selvaggi, c'è Mowgli, che compare per la prima volta ne Il Libro della Giungla scritto da Rudyard Kipling nel 1894. Nonostante la veneranda età, ben 118 anni, è sempre lo stesso giovane indiano sperduto nella giungla e allevato da un branco di lupi. Anche a lui sono stati dedicati romanzi, film, cartoni animati, fumetti, videogiochi e persino una versione radiofonica, e nonostante la sua età è ancora un personaggio attuale e di successo.
Continuiamo la nostra schiera di uomini muscolosi con Leonida, in rappresentanza dei 300 spartani che combatterono alle Termopili. Leonida è tornato in auge e si è meritato un posto nella squadra di uomini muscolosi e in perizoma grazie al film 300 diretto da Zack Snyder con il supporto di Frank Miller che ha scritto la graphic novel a cui il film s'ispira. A sua volta, il fumetto si è ispirato al film L'eroe di Sparta (il cui titolo originale è The 300 Spartans) del 1962. Nonostante i suoi 50 anni, il personaggio di Leonida rimane sempre un capo carismatico in grado di compiere imprese epiche e di mantenere addominali sempre perfetti, quasi fossero scolpiti, o aerografati.
Di seguito, proseguendo la serie di eroi del filone epico dell'antica Grecia, introduciamo i pesi massimi. Vi presentiamo Eracle, meglio conosciuto come Ercole, il semidio figlio di Zeus e Alcmena. Difficile attribuirgli un'età ben precisa, dato che, chi meglio del figlio del più grande degli dei è in gradi di mantenersi sempre giovane e prestante? Ad ogni modo è stato protagonista di moltissimi film negli anni '50 (quando andavano di moda i colossal mitologici) e ha affrontato i tiranni di Babilonia, Roma, i figli del Sole, Moloch e ha esplorato Atlantide e il centro della Terra. Il suo curriculum parla chiaro e ha tutte le carte in regola per essere Mr. Olympia.
Un altro personaggio che in quanto a imprese fa concorrenza ai due uomini in mutande appena presentati, è Maciste. Ma chi è veramente Maciste? Egli è un personaggio esclusivamente cinematografico. Creato in Italia, Maciste compare per la prima volta nel 1914 nel film storico Cabiria, ed è inutile dire che è ispirato a Ercole. Su di lui sono stati prodotti in Italia ben 44 film e, tra i tutti i suoi rivali, possiamo citare Totò e Zorro.
Proseguendo, nel nostro team di uomini con molti muscoli e pochi vestiti troviamo Conan il barbaro, conosciuto ai molti anche come Conan il Cimmero. Questo personaggio è stato creato da Robert Ervin Howard nel dicembre del 1932. La sua popolarità è tale da farlo diventare, nel 1970, uno dei più importanti eroi Marvel dell'epoca. Conan il Barbaro è stato interpretato al cinema dal già 7 volte Mr. Olympia Arnold Schwarzenegger e, nel più recente remake, da Jason Momoa (più famoso come Khal Drogo forse).
Al seguito di Conan non possiamo quindi che citare He-Man dato che voci su internet, fondate o meno, vogliono che He-Man sia una trasposizione di Conan stesso. Il personaggio di He-Man, ad ogni modo, è nato per la linea di giocattoli della Mattel, He-Man e i dominatori dell'universo. Il suo successo negli anni '80 fu tale da dedicargli una serie animata e un film dal vivo in cui egli era interpretato da Dolph "Io ti spiezzo in due" Lundgren.
Bene, con questo il nostro team di uomini super muscolosi e in perizoma è completo! Nulla potrà più fermarci!
Vi lasciamo, ora, con un punto interrogativo, una domanda che sta facendo riflettere la redazione da tempo ormai… perché devono stare a petto nudo? Buon Natale ragazzi!


Like it? Share with your friends!

Condividi la tua reazione

Amore Amore
0
Amore
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Paura Paura
0
Paura
Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF

2 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Come non citare anche il mitico KA-ZAR e RED WOLF alla lista che avete fatto!
    La domanda che avete posto da me non avrà risposta, sinceramente non so cosa scrivere a riguardo, però posso dare un consiglio a chiunque è interessato a questo articolo, per natale regalatevi qualche albo dei super eroi, edizioni corno (anche ristampe visto che si tratta di fumetti degli anni 70) sono capolavori con storie leggibili anche oggi, per nulla banali.
    In quella splendida collana si possono trovare eroi come Tarzan, Conan, Warlock, Dracula, Licantropus, Red Wolf, Ka-Zar, Luke, i Vendicatori e così via.
    Ah quasi dimenticavo l’ascolto dei Manowar è obbligatorio mentre si leggono albi di Conan e degli eroi che vanno in giro con le mutande di peluche, come fanno spesso anche i Manowar! (per farvi una idea cercatevi il video della canzone Gloves of Metal).

damianozanardi

author-publish-post-icon