fbpx
Intrattenimento

Logan e X23: intervista a David Lopez

Il 1 marzo uscirà nelle sale Logan-The Wolverine, l'ultimo e attesissimo capitolo della saga, con la regia di James Mangold;  oltre agli amati Hugh Jackman e Patrick Stewart, vedremo una giovanissima Dafne Keen a interpretare la mutante X23. Per questa occasione, abbiamo avuto il piacere di intervistare David Lopez, artista della serie a fumetti All-New Wolverine, la cui protagonista è proprio l'erede clone di Logan, Laura Kinney. 
ON: Cominciamo dalle novità, Logan-The Wolverine. Questo film farà conoscere X23 a un pubblico molto più ampio e sicuramente influenzerà quel che le persone sanno e pensano dei mutanti. Cosa pensi della sua versione cinematografica?
David Lopez: La AMO, quando ho visto il trailer non ho potuto fare a meno di fare una fan-art di Laura. Hanno fatto centro!
ON: Cosa rappresenta questo film per te e in che modo può avere un'influenza futura?

DL: Ogni volta che c’è un nuovo film o tv show con personaggi che conosco, ho sempre voglia di disegnarli. Mi esalta come ricreino una nuova storia sulle origini dove mettono tutte le parti più belle di un libro, ma con un vantaggio che i creatori originali non avevano: sanno quali siano le migliori storie di un personaggio e come si evolverà
ON: Qual è il personaggio che ti dà più soddisfazione disegnare?
DL: Ho lavorato a lungo a Catwoman e rimarrà per sempre la mia preferita. Della Marvel adoro i mutanti, sono come una famiglia disfunzionale.
ON: C’è qualche personaggio in cui ti rivedi o preferisci evitare ogni influenza in quel che disegni?
DL: Amavo Nightcrawler quando ero piccolo, lui e Spider-Man, ma tutti siamo un po’ Spider-Man.
Cerco sempre di mostrare i miei sentimenti per un personaggio quando lo disegno 
ON: Ormai hai disegnato così tanti supereroi che sicuramente hai un’idea di pregi e difetti… quale sarebbe una perfetta combinazione di poteri e qualità?
DL : In termini di eroicità il miglior supereroe è  Capitan America. Era un ragazzo magrolino che aveva sempre combattuto per quello che lui riteneva giusto, quando ha guadagnato i suoi poteri non è cambiato. L’eroe è la persona non i poteri. Detto ciò, non mi piace molto Cap in realtà, ma… è il migliore, ha sempre preso a pugni in faccia i Nazisti.
ON: Hai un rituale o abitudine speciale che ripeti quando disegni?
DL: No, mi siedo e disegno. Quando devi farlo come un lavoro quotidiano, devi essere molto professionale e concentrato, non ci sono trucchi magici: ti siedi e lavori. Ma quando c’è molto lavoro da fare, quando sono stanco ma devo finire per forza, guardo West Wing, in loop se necessario.
ON: Cosa possiamo aspettarci nel futuro prossimo?
DL: Sto lavorando ad alcune cover Marvel e pubblicherò un libro dal titolo Black Hand Iron Head su Panel Syndicate il 15 marzo.
Ringraziamo David Lopez per la disponibilità e ora non ci resta che aspettare come sarà la piccola X23 sul grande schermo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker