fbpx
Intrattenimento

Luna 2069, nuovo fumetto di Leo Ortolani per ASI

Dopo C'è spazio per tutti Rat-Man torna nel cosmo grazie a Feltrinelli Comics

Direttamente dalla propria pagina Facebook Leo Ortolani ha annunciato titolo e tema della sua prossima opera a fumetti. Stiamo parlando di Luna 2069, volume che sarà pubblicato da Feltrinelli Comics in occasione della prossima Lucca Comics & Games.

Dopo C’è spazio per tutti, Rat-Man è quindi pronto a tornare fra le stelle grazie alla collaborazione con Agenzia Spaziale Italiana e Agenzia Spaziale Europea. Un racconto che vedrà per la prima volta il personaggio creato da Ortolani associarsi all’editore la cui collana a fumetti è curata da Tito Faraci.

Luna 2069 è un progetto che accompagnerà idealmente l’astronauta Luca Parmitano verso la Stazione Spaziale Internazionale, pubblicato in occasione delle celebrazioni per il cinquantesimo anniversario dallo sbarco del primo uomo sulla luna. Di seguito il post di presentazione dello stesso Ortolani:

"Non è una luna, quella"…No, no, è proprio la Luna, Obi, tranquillo. Anzi, per la precisione è una prima bozza della…

Pubblicato da Leo Ortolani Official and Gentleman su Martedì 12 marzo 2019

 

Dopo la pubblicazione di Cinzia, di cui potete leggere qui la nostra recensione, potremo presto tornare a leggere i racconti di Leo Ortolani grazie a BAO Publishing. Ad aprile sarà infatti presentata la nuova edizione di Due Figlie e altri animali feroci, arricchito da cinquanta pagine di fumetto aggiuntive; a settembre invece potremo tuffarci nuovamente nelle recensioni cinematografiche di Leo grazie a Il buio colpisce ancora, seguito diretto di Il buio in sala.

Non ci resta altro che attendere i futuri aggiornamenti riguardanti il lavoro di Leo Ortolani su Luna 2069, continuate a seguirci!

 

 

Tags

Mattia De Poi

Anche conosciuto come Il Nini, Mattia è il lato gioioso di Orgoglio Nerd. Biondo e curioso, è appassionato di ogni genere fumettistico, Gunpla e avventure. Portatelo in viaggio, all'organizzazione ci penserà lui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker